Questo sito contribuisce alla audience di

Spielberg nelle Fiandre

A maggio, è previsto un viaggio di Steven Spielberg a Bruges di un paio di settimane per il secondo film su Tin Tin. Il primo film è stato girato lo scorso anno negli Stati Uniti, ma sarà nelle sale[...]

fonte: www.lazonamorta.it

A maggio, è previsto un viaggio di Steven Spielberg a Bruges di un paio di settimane per il secondo film su Tin Tin. Il primo film è stato girato lo scorso anno negli Stati Uniti, ma sarà nelle sale solo tra un anno. Il regista ha ottenuto l’esclusiva dei diritti sui fumetti del reporter belga e del suo amico fox terrier Milou poco prima della morte del loro autore Hergé, avvenuta nel 1983. Spielberg incontrerà assistenti di regia, produttori e persone dell’ambiente del marketing. Ma non è escluso che possa anche registrare parte del film proprio nelle Fiandre.

Recentemente, le Fiandre sono state il teatro di un film di grande successo, “In Bruges”. In questa Venezia del Nord sono ambientate anche le inchieste del commissario Van In di Pieter Aspe, di cui è appena uscito il libro “Caos a Bruges”, e l’immortale “Bruges la morta”, di Rodenbach.

Ultimi interventi

Vedi tutti