Questo sito contribuisce alla audience di

Fermate Facebook, fatemi scendere!

Gli account su Facebook aumentano quasi in modo esponenziale giorno dopo giorno. Un successo senza precedenti. Tanto da indurre molte persone a chiudere il proprio profilo. Fra le persone famose,[...]

Gli account su Facebook aumentano quasi in modo esponenziale giorno dopo giorno. Un successo senza precedenti. Tanto da indurre molte persone a chiudere il proprio profilo. Fra le persone famose, c’e’ anche Bill Gates che lo ha disattivato (circa 100 amici accettati e 10mila in attesa) perche’, spiega, non riusciva piu’ a distinguere fra conoscenti, sconosciuti, fan, scocciatori (ma ha lasciato aperto quello della sua fondazione umanitaria, la “Bill and Melinda Gates Foundation“). Un account, in effetti, richiede tempo, troppo tempo. Un lusso che nemmeno il fondatore della Microsoft e’ in grado di permettersi. In Italia, anche la conduttrice tv Daria Bignardi ha deciso di uscire dal “libro delle facce” perche’ le veniva l’angoscia con quasi 5mila amici e piu’ di 7mila in attesa di diventarlo. Idem lo scrittore Niccolo’ Ammaniti (distrazione troppo grande) e il presentatore delle Iene Paolo Kessisoglu (troppa quantita’, nessuna qualita’). Per questo stanno nascendo veri e propri movimenti di persone stanche, deluse, irritate, che hanno deciso di andarsene o che promettono di farlo al piu’ presto…