Questo sito contribuisce alla audience di

Italian Web Awards 2010

Per farsi vedere sul web, e’ bene affidarsi a chi si occupa di Seo, ovvero search engine optimization. Ma, le strade che portano alla visibilita’ sono tante, fra queste anche quella di[...]

Per farsi vedere sul web, e’ bene affidarsi a chi si occupa di Seo, ovvero search engine optimization. Ma, le strade che portano alla visibilita’ sono tante, fra queste anche quella di partecipare a concorsi che promettono di premiare il sito dell’anno. Ecco perche’ potrebbe essere interessante dare un’occhiata a questo tipo d’iniziative. C’e’ ad esempio, il Premio Web Italia, organizzato da Asso Web Italia, che accoglie le iscrizioni (a partire dal 18 gennaio) alla sua ottava edizione. Si puo’ “gareggiare” anche per aggiudicarsi i titoli di Web agency o Web designer del 2010. Ci sono poi i premi di categoria in Design, Writing, Blog, E-commerce, Homepage, WebMarketing, Mobile. E i premi speciali come quelli della giuria della stampa e della giuria dei giovani, nonche’ quello del televoto del pubblico. Gli organizzatori presentano la loro iniziativa come “il traguardo piu’ ambito per chi nel web lavora, sogna, vive”. Nel 2009, e’ stato Daniele Frontini a sbancare il Web Festival vincendo il Premio Sito web dell’anno, quello Freelance dell’anno, quello Stampa e quello nella categoria Animazione e Video. Le premiazioni sono state celebrate in una delle giornate piu’ calde della scorsa estate (16 luglio 2009) al Teatro Comunale di Citta’ Sant’Angelo (PE). La cerimonia di consegna degli Italian Web Awards e’ stata condotta da Carlo Massarini. Alla passata edizione del concorso hanno partecipato piu’ di 50 giurati…