Questo sito contribuisce alla audience di

Twitter e i siti che ci ruotano attorno

Sono in perenne crescita i siti che offrono servizi legati a Twitter. Fra questi, molti si presentano come indispensabili, ma poi sembrano stentare, a volte, a soddisfare le aspettative che loro stessi[...]

Sono in perenne crescita i siti che offrono servizi legati a Twitter. Fra questi, molti si presentano come indispensabili, ma poi sembrano stentare, a volte, a soddisfare le aspettative che loro stessi hanno alimentato. Fra questi, ad esempio, c’e’ MyTwitterCloud, che sostiene di poter ricercare nei 75 milioni di profili che fanno microblogging in tutto il mondo. Le ricerche sono effettuabili per parole chiave (interessi, hobby, professione etc) e/o per paese di provenienza, ovvero sui dati immessi dagli stessi utenti. Uno strumento che si presenta come utile per analisi di marketing, ma che, per ora, non sembra ancora arrivato a pieno regime e, quindi, non ancora in grado di soddisfare pienamente i suoi utilizzatori anche perche’ poco intuitivo nell’uso. Altro sito che si presenta come una panacea per chi voglia sfruttare le infinite potenzialita’ di Twitter e’ LocaFollow. Anche questo, sembra non riuscire a portare sempre a termine al 100% quanto promette, ovvero segnalare tweet in una determinata citta’. Certo, riconosce l’Ip del navigatore e quindi inserisce, automaticamente nei campi di ricerca, la zona dalla quale l’utente si sta collegando, ma poi, i risultati non sembrano, appunto, del tutto soddisfacenti. Esistono poi, siti che cercano di vendere software che sarebbero in grado di far aumentare in poco tempo il numero di coloro che seguono un profilo su Twitter. In questi casi, provare il funzionamento di questi programmi miracolosi ha un costo iniziale e pare non abbiano grandi possibilita’ di successo…