Questo sito contribuisce alla audience di

Conti in tasca alle big del web

Ma quanti soldi hanno in cassa le societa’ piu’ famose del web? La risposta non e’ facile, ma alcuni analisti americani ci sono andati vicino calcolando “tutto cio’ che[...]

Ma quanti soldi hanno in cassa le societa’ piu’ famose del web? La risposta non e’ facile, ma alcuni analisti americani ci sono andati vicino calcolando “tutto cio’ che possiedono” ovvero il valore di tutti i beni societari, compresi attrezzature, immobili, uffici, contanti, e via di questo passo. Le aziende prese in esame (e i dati sono riferiti al 2009) sono 15 e si tratta precisamente di Adobe, Apple, Amazon, Amd, Cisco, Dell, eBay, Google, Hp, Ibm, Intel, Microsoft, Novell, Oracle e Yahoo. Ibm e Hp (come attivo totale) fanno sembrare le altre delle realta’ di piccole dimensioni. Microsoft ha due volte il patrimonio di Google. Google ha due volte il patrimonio di eBay e piu’ del doppio del patrimonio di Yahoo. Google e Apple hanno pressapoco le medesime dimensioni: poco meno di 25 miliardi di dollari. Cisco equivale a Microsoft. Confrontare Amd con Intel e’ come paragonare Davide e Golia: Intel ha quasi sei volte il patrimonio di Amd. Oracle, Apple e Intel hanno quasi esattamente la stessa quantita’ di valore: poco piu’ di 53 miliardi di dollari. Le aziende che possono convertire rapidamente oltre la meta’ dei loro attivi totali di cassa sono tre: Cisco, Google, e Novell. Novell e’ anche la piccola fra le grandi, dato che ha “solo” 1,8 miliardi di dollari in beni. Si tratta, quindi, di quindici societa’ che hanno la possibilita’ di affrontare senza troppi danni eventuali tempeste (come l’attuale crisi internazionale) e in grado di investire sia in acquisizioni, sia in comunicazione…