Questo sito contribuisce alla audience di

Internet Explorer, piu' di 1 miliardo di utenti

Molti sono i parametri di cui deve tenere conto chi crea un sito. Di solito l’accessibilita’ e l’usabilita’ non suscitano un grande interesse, perche’ chi realizza vuol fare[...]

Molti sono i parametri di cui deve tenere conto chi crea un sito. Di solito l’accessibilita’ e l’usabilita’ non suscitano un grande interesse, perche’ chi realizza vuol fare bella figura col committente. Grande uso di effetti speciali, quindi, come nel caso della moda, e poca attenzione per chi non puo’ visualizzare questo tipo di siti. Ma c’e’ un’ulteriore esame per i siti che, spesso e volentieri, viene tralasciato, cioe’ la compatibilita’ con i vari browser. Di solito, vengono effettuate alcune prove con l’ultima versione di Internet Explorer e di Firefox. Qualcuno tiene conto anche di Safari e, ora, di Chrome. Vediamo, quindi, quali sono le quote di mercato dei vari navigatori sulla base di dati Net Applications e di Internet World Stats. In totale, tenendo conto di tutte le versioni ancora usate, Internet Explorer e’ in assoluto il piu’ usato nel mondo con il 60,7% pari a piu’ di 1 miliardo di utenti: mille e novantatre milioni, per l’esattezza. E va ricordato che e’ passato dal 90% del mercato a poco piu’ della 60% dopo l’arrivo di Firefox nel 2004. La versione Ie 8 conta 427 milioni (23,7%), la versione 6 e’ la seconda piu’ usata su internet con 332 milioni (18,4%) mentre la 7 e’ terza con 237 milioni (13,2%). Si tratta di dati piuttosto interessanti dato che la versione 6 di IE non viene piu’ considerata dalla maggioranza di coloro che costruiscono siti. Il secondo browser piu’ diffuso al mondo (nonche’ quarto, quinto e settimo nella classifica delle differenti versioni) e’ Firefox con 442 milioni di utilizzatori pari al 24,5% del mercato. Il terzo in assoluto e’ Chrome di Google (nonche’ ottavo e nono nella chart delle varie versioni) con 110 milioni di utenti pari al 6,1%. Safari si trova al quarto posto (sesto fra le versioni) con 84 milioni (4,7%). Quinto e’ Opera (decimo fra le versioni) con 32 milioni (2,4%). Alcune considerazioni: Firefox, grazie all’open source, ha raggiunto piu’ o meno la platea che ha Facebook, che e’ il piu’ popolato social network al mondo. Certo, l’esempio, e’ un po’ come voler mischiare le pere con le mele, ma rende l’idea della incredibile scalata di Firefox. Anche Chrome ha stabilito un vero record avendo raggiunto e superato i cento milioni di utenti in pochi mesi. Grande importanza va data anche a Safari, il browser che equipaggia i computer Apple, e a Opera che, con le sue abbondanti tre decine di milioni andrebbe sicuramente tenuto in considerazione quando si realizza un sito…