Questo sito contribuisce alla audience di

Chrome alla conquista del mercato

Google sta avanzando inesorabilmente in campi fino ad oggi dominati da altre societa’. Contestualmente all’annuncio di un prossimo sistema operativo, e’ arrivata la notizia che il suo[...]

Google sta avanzando inesorabilmente in campi fino ad oggi dominati da altre societa’. Contestualmente all’annuncio di un prossimo sistema operativo, e’ arrivata la notizia che il suo browser Chrome ha appena superato la quota del sette per cento del mercato internazionale, per la precisione il 7,05% nel mese di maggio 2010. Lo rende noto NetApplications. In parallelo, degli stessi punti percentuali, e’ scesa la presenza di Internet Explorer di Microsoft che ha registrato per la prima volta quota 59,7%. L’ultima versione del browser di Redmond, la 8, e’ naturalmente quella ancora piu’ usata grazie ad un market share di oltre il 25%. La versione 7 di Ie detiene il 12% mentre la 6 resiste alla grande con il 17 per cento. Proprio quest’ultima, la versione piu’ “anziana”, appunto la 6, e’ quella piu’ amata (soprattutto nei mercati meno informatizzati), anche se e’ accusata di essere troppo vulnerabile agli attacchi informatici. Secondo una ricerca StatCounter, la 6 di Ie ha meno del 5% come quota di mercato dei browser negli Usa e in Europa. Il secondo programma di navigazione piu’ usato al mondo, sempre analizzando dati di NetApplications, risulta essere Firefox di Mozilla, il quale, pur perdendo lo 0,2%, segna un ottimo 24,4 per cento. Safari di Apple chiude al 4,8% guadagnando lo 0,1%. Opera sale al 2,4%. E il web navigato da smartphone? cresce inesorabilmente l’iPhone che in soli 30 giorni avanza dal 30,3% al 32,8%. Bene anche Android, la piattaforma di Google che molte case produttrici hanno gia’ adottato: dal 5,3% sale al 6,2%. In cima alla classifica resta stabile il dominio di Java Me con il 40%. Al terzo posto c’e’ Symbian di Nokia con il 14% e al quinto compare BlackBerry con il 3,6%, seguito, al sesto, da Windows Mobile con il 3 per cento…