Questo sito contribuisce alla audience di

Il cortometraggio di Valeria Golino

La regia e’ di Valeria Golino. La produzione e’ di Riccardo Scamarcio e Viola Prestieri. Il titolo e’ “Armandino e il Madre” e si tratta di un cortometraggio che si[...]

La regia e’ di Valeria Golino. La produzione e’ di Riccardo Scamarcio e Viola Prestieri. Il titolo e’ “Armandino e il Madre” e si tratta di un cortometraggio che si puo’ vedere online sul sito di Pasta Garofalo. Fra gli attori, Gianluca Di Gennaro (il piccolo Denis Nikolic nel ruolo di Armandino), Esther Garrel e con la partecipazione di Iaia Forte. Il film tratta del difficile dialogo interculturale fra una giovane francese che fa uno stage nel capoluogo campano in un museo di arte contemporanea (Il Madre, per l’appunto) e un sbandato napoletano di origine rom. A fare da collegamento fra i due, e’ il piccolo fratello di lui, Armandino. La sceneggiatura e’ opera di Valia Santella e Valeria Golino. “Credo che l’operazione ‘Garofalo Firma il Cinema’ - ha detto Valeria Golino - sia una maniera molto elegante per un’azienda di avere un ritorno d’immagine, di fare comunicazione in modo diverso da quello usuale, oltre che di dare la possibilita’ a degli artisti di esprimersi”. “Armandino e il Madre” e’ il terzo cortometraggio presentato da Pasta Garofalo, che sta conducendo una campagna di comunicazione e di posizionamento del proprio brand. Non a caso, l’azienda e’ attiva anche su Facebook. Quest’opera viene distribuita anche in alcuni cinema italiani, ma il media d’eccellenza resta quello via web, on demand…