Questo sito contribuisce alla audience di

Marketing, l'interesse per le mamme

Le mamme sono un target al quale si rivolgono ciclicamente gli strateghi del marketing. E, nell’era della condivisione, era chiaro che venissero coinvolte in prima persona e come rappresentanti[...]

Le mamme sono un target al quale si rivolgono ciclicamente gli strateghi del marketing. E, nell’era della condivisione, era chiaro che venissero coinvolte in prima persona e come rappresentanti della loro categoria in quanto “consumatrici”. A percorrere questa strada c’e’ anche Fattore Mamma che come mission dichiara che: “Siamo una societa’ di servizi di marketing e comunicazione in grado di creare relazioni vere fra i brand e le mamme, grazie alla nostra capacita’ di tener conto sino in fondo del Fattore Mamma, partendo dai suoi bisogni e dalle sue emozioni”. Ecco, quindi, la community ad invito per Brums, il blog di Ovs kids, le collaborazioni con Humana, il blog che fa venire sonno ai piu’ piccoli, ovvero della nanna, con tanto di filastrocche, consigli e letture. Ma anche il blog della mamma, cioe’ il webmagazine a misura di mamma, fino al blog per insegnare l’inglese. Quest’ultimo sito si basa sul sistema di apprendimento della lingua inglese Helen Doron che e’ stato acclamato a livello internazionale. La redazione e’ formata esclusivamente da donne che hanno gia’ avuto l’esperienza della maternita’ e che provano la scuola insieme ai loro bambini per poi scrivere sul blog le loro impressioni vissute durante l’esperienza. Non manca un ottimo ventaglio d’informazioni, consigli, idee e suggerimenti per riuscire ad insegnare una seconda lingua ai bambini anche quando sono ancora piccolissimi…