Questo sito contribuisce alla audience di

Travel sharing con mappe interattive

Oggi come oggi, pare che un sito non sia un vero sito se non si basa sulla condivisione sociale. Ogni nicchia viene, quindi, esplorata in cerca di opportunita’ vincenti. Fra i social network[...]

Oggi come oggi, pare che un sito non sia un vero sito se non si basa sulla condivisione sociale. Ogni nicchia viene, quindi, esplorata in cerca di opportunita’ vincenti. Fra i social network tematici non mancano, naturalmente, quelli dedicati alle vacanze (e Tripadvisor ne e’ il progenitore). Tra i piu’ recenti (quelli che utilizzano gli strumenti del cosiddetto web 2.0), c’e’ anche MappyFriends, un social network per le ferie. La sua interfaccia e’ tutta basata sul concetto delle mappe interattive e l’effetto scenico che ne deriva e’ davvero accattivante. Gia’ dalla home si puo’ navigare verso ogni tipo di destinazione della terra. Comunque, l’idea sulla quale e’ stato generato, e’ quella di porsi, appunto, come sito di servizio, in particolare, semplificare la pianificazione e la gestione di viaggi e turismo ad ognuno di noi o, meglio, agli utenti iscritti al sito. E, quindi, le scelte piu’ gettonate in fatto di ospitalita’ (dormire, mangiare, divertirsi…), di servizi (biglietterie e via di questo…), di trasporto (voli, aerei, treni, autobus, traghetti…) sono ora reperibili e condivisibili su mappe interattive dove sono bene in evidenza luoghi ed eventi a loro collegati, con tanto di commenti e contributi. Mappyfriends e’ chiaramente interconnessa con Facebook (vi si accede anche e soprattutto tramite Facebook connect) e la prima cosa che domanda ad ogni suo visitore e’: “Quant’e’ grande il tuo mondo?…