Questo sito contribuisce alla audience di

Android morsica la mela

La moda e’ moda. E riesce spesso a decretare quale debba essere l’oggetto del desiderio per milioni di persone. Certo, senza un’accurata e vincente azione di marketing, si va poco[...]

La moda e’ moda. E riesce spesso a decretare quale debba essere l’oggetto del desiderio per milioni di persone. Certo, senza un’accurata e vincente azione di marketing, si va poco lontano, ma Apple ha dimostrato di saperci fare davvero. I suoi prodotti sono un must per mezzo mondo e Steve Jobs si guarda bene dal rivelare alla massa quali sono in realta’ le limitazioni che hanno i suoi prodotti. Limitazioni che i concorrenti devono chiaramente togliere ai loro di prodotti, se vogliono avere un minimo di speranza d’intaccare l’impero della mela morsicata. E, nel campo della telefonia mobile, Google l’ha fatto realizzando un sistema operativo aperto, l’ormai famoso Android. Per la prima volta, negli Stati Uniti d’America, la vendita di dispositivi equipaggiati con Android ha superato quella riferita ad apparecchi mobili targati Apple. Lo rivela un’indagine realizzata da Nielsen riferita agli ultimi sei mesi: gli americani hanno scelto nel 25% dei casi, uno smartphone con bordo il sistema operativo di Google, mentre coloro che hanno acquistato apparecchi Apple si sono fermati al 23%. Si tratta di un sorpasso storico. Certo, la leadership nel mercato nordamericano e’ ancora saldamente in mano alla Rim che con il suo BlackBerry ne detiene il 33%, ma i giochi sono tutt’altro che definiti. A tal proposito, c’e’ un dato piuttosto eclatante, ovvero quello che si riferisce alla crescita in tutti i paesi del mondo di Android: nell’ultimo trimestre ha segnato un aumento dell’886% rispetto al medesimo quarto d’anno precedente. Nel frattempo, i dispositivi con Windows Mobile hanno raggiunto l’11% e potrebbero migliorare con l’arrivo di Windows Phone 7 Series, annunciato per novembre negli Usa e per ottobre in europa…