Questo sito contribuisce alla audience di

Marketing e olio d'oliva on line

La rete comincia a diventare meno ostica per gli uffici marketing delle aziende. Certo, “una rondine non fa primavera” ma coloro che commissionano il sito web aziendale cominciano a capire che[...]

La rete comincia a diventare meno ostica per gli uffici marketing delle aziende. Certo, “una rondine non fa primavera” ma coloro che commissionano il sito web aziendale cominciano a capire che il contenuto e’ alla base di un buon posizionamento, ovvero che il sito (per quanto strutturato sia) immagine, spesso chiamato “sito da visita” lascia il tempo che trova. Ecco, quindi, ad esempio, le nuove pagine dell’Olio Carli (frutto della collaborazione tra Fratelli Carli, Gm Servizi e Publicis Modem), che oggi offrono notizie, consigli e servizi per tutti coloro che sono intenzionati a migliorare il loro rapporto con il cibo, in particolare con il tipo di cibo. Non piu’ semplice vetrina dei prodotti, ma strumento interattivo al servizio dei consumatori. Il marketing ha quindi sviluppato un servizio in piena tendenza con le esigenze del momento: cultura del cibo, mangiare sano, dedicarsi a uno stile di vita legato all’abitudine di alimenti freschi e di origine controllata. Il tutto valorizzando la tradizione culinaria della Liguria e del bacino del Mediterraneo, strettamente legata all’uso dell’olio d’oliva…