Questo sito contribuisce alla audience di

Distributore automatico di lingotti d'oro

I tagli sono i piu’ diversi. Si parte da 1 grammo fino ad arrivare a 28,35 grammi, ovvero fino ad un’oncia. Si tratta di lingotti d’oro a ventiquattro carati da acquistare come souvenir,[...]

I tagli sono i piu’ diversi. Si parte da 1 grammo fino ad arrivare a 28,35 grammi, ovvero fino ad un’oncia. Si tratta di lingotti d’oro a ventiquattro carati da acquistare come souvenir, mentre si transita in luoghi come gli aeroporti, grazie ad un distributore automatico che potrebbe assomigliare un po’ a quelli che distribuiscono bibite e snack. E proprio una di queste macchinette e’ arrivata in Italia, precisamente allo scalo aereo di Bergamo, Orio al Serio. E’ stata chiamata “Gold to go“, che tradotto, potrebbe suonare pressapoco come “oro da asporto”. L’oro si acquista nelle classica forma del lingotto, ma si puo’ scegliere fra disegni come la foglia d’acero e il canguro. E, inoltre, sono disponibili i famosi Krugerrand, cioe’ le monete d’oro coniate per la prima volta nel 1967 per sostenere sul mercato il prezioso metallo giallo di origine sudafricana (sul dritto e’ impresso il ritratto di Paul Kruger e sul rovescio e’ raffigurata una gazzella, simbolo del Sudafrica). Piu’ che un investimento, questi lingotti potrebbero rappresentare per qualcuno, un’originale idea regalo. Vista anche l’attuale, altissima, quotazione dell’oro. I prezzi del distributore sono aggiornati in tempo reale grazie al fatto di essere collegato alla casa madre tramite la rete. La ditta che li distribuisce (un altro di questi distributori d’oro e’ stato appena inaugurato all’hotel Westin Palace di Madrid in Spagna, mentre, il primo apparve a meta’ del 2010 nel salone dell’Emirates Palace Hotel ad Abu Dhabi e il secondo, fece la sua comparsa in una sede Bankshop in Germania) ha annunciato che, al piu’ presto, oltre ai lingotti, si potranno acquistare anche monete da collezione…