Questo sito contribuisce alla audience di

Partorirai con piacere

Domani (20 ottobre 2010) inizia l’Ecstatic Birth Tele-Summit, che avra’ una durata di due mesi. La rete sta diventando sempre piu’ uno strumento indispensabile per la comunicazione. In[...]

Domani (20 ottobre 2010) inizia l’Ecstatic Birth Tele-Summit, che avra’ una durata di due mesi. La rete sta diventando sempre piu’ uno strumento indispensabile per la comunicazione. In questo caso, ad unire moltissime persone di ogni parte del mondo e’ il corso sul potenziale piacere che il parto sarebbe capace d’indurre, appunto la “Nascita estatica”. Riservato a futuri genitori e a professionisti del settore, terminera’ il 15 dicembre 2010. Certo, l’argomento lascia adito ad ammiccamenti e facile scetticismo, ma gli organizzatori non si scompongono e sostengono che “Piu’ siamo sconnessi dai nostri corpi e, quindi, dalla nostra sensualita’, e piu’ ci sembrera’ perversa l’idea di poter partorire con piacere”. I partecipanti potranno acquisire una conoscenza approfondita di come una donna puo’ preparare la mente, il corpo e l’anima affinche’ sia possibile gestire il piacere prima e durante il parto. Insomma, un seminario per persone coraggiose (”visionarie e rivoluzionarie” si legge nel sito) che vogliono apprendere nuovi approcci alla salute femminile e alla sua sessualita’. A coordinare le lezioni sara’ Sheila Kamara Hay. Ogni settimana ci sara’ un’insegnante diversa: Christiane Northrup, esperta di salute olistica e punto di riferimento per le donne, per l’ostetricia e per la ginecologia; Ina May Gaskin, madre dell’ostetricia moderna; Desilets Saida e Sheri Winston, che hanno rivoluzionato il campo della sensualita’ femminile; Debra Pascali-Bonaro, autrice del film “Orgasmic Birth“; Nekole Shapiro, allenatore tantrico per la nascita; Laura Shanley, fautrice della nascita…