Questo sito contribuisce alla audience di

L'archivio delle risposte condivise

L’idea di Quora e’ quella di migliorare costantemente il rapporto fra domande e risposte grazie all’apporto degli utenti. Un po’ come il servizio Answers di Yahoo! “Una[...]

L’idea di Quora e’ quella di migliorare costantemente il rapporto fra domande e risposte grazie all’apporto degli utenti. Un po’ come il servizio Answers di Yahoo! “Una collezione in miglioramento continuo - si legge sulla index di Quora - di domande e risposte create, modificate e organizzate da tutti coloro che la utilizzano”. L’obbiettivo del team che l’ha creato si prefigge di realizzare il miglior archivio on line del genere. Una specie di “cache delle ricerche, della conoscenza” da condividere per sempre con chiunque. La collaborazione e’ la base portante del progetto, ogni internauta puo’ contribuire a tutti i livelli compreso quello dei commenti. Quora si basa sulla buona fede di tutti gli utenti. E ha coniato un’espressione per cio’ che la sua piattaforma permette di fare ovvero, bloggare all’incontrario. In pratica, se si seguono specifici argomenti, il sistema e’ in grado di mettere in evidenza domande e risposte attinenti spronando cosi’ gli utenti a dire la loro. Chiaramente ogni domanda e risposta mantiene il tread dell’intera sequenza di revisioni ad esse associate e ogni modifica e’ associata alla persona che l’ha messa in atto. I contributori usano i loro veri nomi (almeno cosi’ e’ nelle intenzioni di Quora) con tanto d’immagine iconografica e breve biografia al fine di aiutare i lettori a capire meglio la genesi di ogni risposta…