Questo sito contribuisce alla audience di

Nel 2020 saremo digitali

Ottimismo visionario per l’anno 2020. Malattie debellate e umani che diventeranno esseri digitali. Sono alcune delle profezie del grande sociologo Domenico De Masi sostenute a Milano durante[...]

Ottimismo visionario per l’anno 2020. Malattie debellate e umani che diventeranno esseri digitali. Sono alcune delle profezie del grande sociologo Domenico De Masi sostenute a Milano durante l’ultimo Iab Forum del 2010. Le automobili saranno teleguidabili e alimentate ad idrogeno. E, in base alla legge di Moore (che sostiene un raddoppio della potenza di calcolo ogni 18 mesi), i computer saranno diventati potentissimi e microscopici. Anche i device avranno dimensioni irrisorie con una capacita’ d’archiviazione talmente potente da contenere praticamente tutto quanto ognuno di noi desideri (forse, addirittura, tutto lo scibile umano). Le nuove tecnologie permetteranno contatti con chiunque, in ogni momento e in ogni luogo. Scuola, lavoro, relazioni, svaghi… tutto sara’ mediato tecnologicamente. E questa situazione influira’ pesantemente sui rischi di obesita’ e disfunzioni corporee legate alla sempre minore attivita’ fisica. Di conseguenza, l’uso di farmaci e il ricorso al bisturi estetico avra uno spaventoso aumento. Gli uomini vivranno piu’ a lungo. Patologie come Aids e alcune forme di cancro non esisteranno piu’. Protesi sostituiranno perfettamente arti e sensi. Progrediranno la clonazione umana e la fecondazione artificiale. L’inquinamento sara’ ridotto rispetto ad oggi. Si diventera’ vecchi soltanto durante l’ultimo anno di vita, quando le spese sanitarie diventeranno pari al totale di quelle sostenute negli anni precedenti…