Questo sito contribuisce alla audience di

Ora Facebook piace anche agli over 70

L’eta’ degli internauti influenza l’attivita’ sul web. E le soprese non mancano. In un recente studio condotto da Pew Internet & American Life Project sui dati emersi da 2.252[...]

L’eta’ degli internauti influenza l’attivita’ sul web. E le soprese non mancano. In un recente studio condotto da Pew Internet & American Life Project sui dati emersi da 2.252 interviste telefoniche realizzate dalla Princeton Survey Research Associates International, si evidenzia quanto gli ultra settantenni si stiano facendo avanti nella fruizione di Facebook: dal 4% del 2008 al 16% della fine di maggio del 2010. Il sito di Mark Zuckerberg piace sempre di piu’ anche ai piu’ giovani, quelli della fascia adolescenziale: stanno abbandonando i tradizionali blog per usare la rete sociale che offre loro tutto cio’ di cui hanno bisogno ovvero, soprattutto, postare e gestire con ogni media i propri contatti. Certo, la generazione del millennio (18-33 anni) rimane la piu’ connessa (anche via wireless o smartphone), ma ha perso diverse posizioni rispetto al 2009. A contendere la loro leadership e’ la generazione X (34-45 anni) che sembrano sfruttare al meglio le risorse on line accedendo a siti istituzionali e informazioni preziose per la propria attivita’. Ogni generazione sta affinando l’uso delle parole chiave grazie alle quali scovare info sanitarie, commerciali, prenotazioni turistiche e scaricamenti di contenuti…