Questo sito contribuisce alla audience di

Italiani, popolo d'internauti

Il rapporto degli italiani con internet si evolve. Tanto per cominciare, aumentano molto le percentuali di target come i piccolissimi (denominati “Kid”) che hanno un’eta’ fra i 2 e[...]

Il rapporto degli italiani con internet si evolve. Tanto per cominciare, aumentano molto le percentuali di target come i piccolissimi (denominati “Kid”) che hanno un’eta’ fra i 2 e gli 11 anni: +41% in dodici mesi. O i Senior (dai 50 ai 64 anni) con +22% o, ancora, i Silver surfer (piu’ di 65 anni) con +33%. In totale, il 46% degli italiani con un’eta’ maggiore di 2 anni si collega attivamente alla rete. Sono dati del GroupM Research & Insight, gruppo Wpp. Agli abitanti del Bel Paese piace guardare i video: +22%. A fare la parte del leone, si conferma YouTube con un +23% e un tempo medio di permanenza di 50 minuti. Seguono la Rai (+44%), Sky.it (+41%) e Google Video (+29%). Poi c’e’ l’intrattenimento sportivo, altro campo in cui i popolo italiano va forte: il sito piu’ gettonato e’ sempre la Gazzetta.it che registra un +21% e una media di circa 23 minuti di permanenza. Ma aumentano sensibilimente competitor come Repubblica Sport (+70%) e Corriere.it (+43%). Per quanto riguarda l’area News, c’e’ la leadership di Repubblica.it (+27%) insidiata da Corriere.it (+23%) e da Libero News (+23%). Fra i portali vanno registrate le ottime performance di Google (+21%), Virgilio (+17%) e Yahoo! (+17%). Fra le piattaforme sociali, Facebook continua ad imperare con un +21%, mentre Virgilio porta a casa un bel +35% e Libero Share segna un +21%. Gli incrementi maggiori sono il 106% di Linkedin e il 95% di Twitter…