Questo sito contribuisce alla audience di

Argomenti correlati

prossimi 10 »
  • Ogni minuto su Facebook succede che...

    Quando si scrive di web sociale si parla soprattutto di condivisione di contenuti. Contenuti autoprodotti o scovati navigando on line. Quando si parla di web sociale si parla prima di tutto di Facebook,[...]

  • Il social network del terzo settore

    Sta per aprire i battenti sul web un social network dedicato al terzo settore. E non e’ farina del sacco del solito team statunitense, ma di una squadra di creativi italiani. E’ stato chiamato[...]

  • Usa, Facebook prima di colazione

    Facebook, essendo il fenomeno della rete, stuzzica la fantasia degli amanti delle statistiche. E i dati che ne vengono fuori sono quasi sempre piuttosto interessanti. Non sappiamo se siano perfettamente[...]

  • G2p, Google for people

    Molti servizi on line sono nati dall’impegno di internauti, i quali, dopo averli cercati inutilmente sulla rete, hanno poi deciso di realizzarli da soli. E’ il caso di g2p.org, il cui nome di[...]

  • Condividere grazie ai codici a barre

    Tripadvisor ha aperto la strada alla condivisione delle recensioni turistiche sul web. I social network hanno fatto il resto. E ora sta per essere abbattuta una nuova frontiera, quella della condivisione[...]

  • News soltanto per iPad

    Aggregare notizie che si trovano sul web e’ un’attivita’ che in molti hanno intrapreso. Il punto e’ rendere il piu’ appetibile possibile il risultato grafico e contenutistico[...]

  • Tumblr, fenomeno in crescita

    C’e’ un sito di condivisione che si sta facendo, seppur lentamente, avanti per entrare nel ristretto cerchio di quelli che hanno gia’ raggiunto il grande successo come lo sono Facebook e[...]

  • Togetherville, social network per bimbi

    Sta crescendo Togetherville, un social network a misura di bambini. Mentre Facebook e Twitter sono pensati per i grandi e Netlog e’ a disposizione degli adolescenti, c’e’ chi ha pensato[...]

  • Marketing, l'interesse per le mamme

    Le mamme sono un target al quale si rivolgono ciclicamente gli strateghi del marketing. E, nell’era della condivisione, era chiaro che venissero coinvolte in prima persona e come rappresentanti[...]

  • Nii, cosa facciamo stasera?

    Il trend e’ ormai piu’ che segnato. D’ora in poi, ogni sito che verra’ aperto si basera’ probabilmente sul concetto della condivisione. Molti di questi presentano un pizzico[...]