Questo sito contribuisce alla audience di

Argomenti correlati

prossimi 10 »
  • Speranze editoriali per l'iPad

    L’iPad non pare essere la soluzione definitiva per l’editoria. E i contenuti giornalistici sembrano continuare a non trovare la loro forma ottimale di diffusione digitale. Alcuni esperti[...]

  • L'e-book fa capolino

    Piano piano, gli editori italiani stanno accorgendosi dell’editoria digitale e del fatto che esista un target di lettori disposti a leggere e ad informarsi utilizzando device tecnologici. Il 44esimo[...]

  • Usa, scommessa sugli eBook per bambini

    Libri elettronici, ebook. La nuova frontiera dell’editoria. Soprattutto negli Usa. Ma qualcosa si sta muovendo anche in europa con Edigita. Nel nord america, la libreria Barnes and Noble ha[...]

  • Musica illiminata con abbonamento

    Musica on line su abbonamento. Sicuramente Dada con il suo music store Play.me ha percorso questa strada quando la maggioranza dei siti non ci pensava nemmeno. E oggi sta raccogliendo, giustamente, i suoi[...]

  • Fabulis, social network per gay

    C’e’ chi teme che possa trasformarsi in una specie di ghetto per omosessuali. C’e’ chi lo ama incondizionatamente e che, al contrario, lo vede come una magnifica opportunita’[...]

  • Modello vincente d'editoria on line

    La rete avanza inesorabilmente e l’editoria tradizionale stenta a comprenderlo. D’altronde, la maggior parte dei giornalisti italiani che lavorano nel mondo della carta stampata e della[...]

  • Colpo grosso per Associated Content

    Con la messa online dei contenuti, i giornali tradizionali stanno riducendo il loro fatturato. Succede perche’ sul web non trovano utenti disposti a pagare per la lettura delle notizie e, nel[...]

  • Usa, laurea in giornalismo hi-tech

    Normalmente, cio’ che avviene negli stati Uniti d’America, dopo qualche anno (a volte, dopo una decina) avviene anche in Europa. Succede un po’ in tutti i campi, soprattutto in quelli[...]

  • Mobile, piccolo mercato, grande futuro

    In generale, i media tradizionali stanno perdendo molto del loro fascino verso gli investitori pubblicitari. Dopo riduzioni che sfiorano il 25%, pare ci sia un timido ripensamento nelle ultime settimane,[...]

  • Crisi e metamorfosi dei media

    I media tra crisi e metamorfosi e’ il titolo dell’ottavo rapporto Censis/Ucsi sull’impatto d’internet su usi e consumi degli italiani. La rete e’ attualmente la spina dorsale[...]