Questo sito contribuisce alla audience di

Argomenti correlati

prossimi 10 »
  • Pochi minuti per creare un'app

    Le applicazioni per i terminali mobili stanno vivendo un momento d’oro. Inventate da Apple per il suo iPhone (e poi per l’iPod e, adesso, per l’iPad) hanno avuto un tale successo da[...]

  • Italia, 23 milioni di consumatori multicanale

    Evoluzione o rivoluzione? Il rapporto degli italiani con la multimedialita’ durante i loro processi d’acquisto, e’ alla base di uno studio chiamato Osservatorio multicanalita’ 2010[...]

  • Esperti web, cercasi

    Trovare lavoro sta diventando sempre piu’ difficile. Le aziende tagliano senza particolari attenzioni e tendono a farlo cominciando dal basso, dalla forza lavoro meno qualificata. Un vero e proprio[...]

  • Condividere grazie ai codici a barre

    Tripadvisor ha aperto la strada alla condivisione delle recensioni turistiche sul web. I social network hanno fatto il resto. E ora sta per essere abbattuta una nuova frontiera, quella della condivisione[...]

  • Social network, sicurezza aziendale in pericolo

    I social network mettono a rischio le aziende. Lo sostiene una recente indagine sul tema realizzata da Cisco. In pratica - secondo gli analisti - per i criminali informatici le piattaforme sociali sono[...]

  • Android morsica la mela

    La moda e’ moda. E riesce spesso a decretare quale debba essere l’oggetto del desiderio per milioni di persone. Certo, senza un’accurata e vincente azione di marketing, si va poco[...]

  • Facebook, sesto posto per l'Italia

    C’e’ un sito (per la verita’ ce ne sono anche altri :-) che si occupa di statistiche riferite a Facebook. Si chiama Facebakers e, non a caso, la sua grafica ricorda proprio quella del[...]

  • Digitare piu' veloci sul touchscreen

    Si chiama Swype (da non confondersi con Skype) ed e’ l’erede del T9, il sistema “predictive text” di digitalizzazione veloce diffuso, ormai da anni, sui cellulari di tutto mondo.[...]

  • Usa, laurea in giornalismo hi-tech

    Normalmente, cio’ che avviene negli stati Uniti d’America, dopo qualche anno (a volte, dopo una decina) avviene anche in Europa. Succede un po’ in tutti i campi, soprattutto in quelli[...]

  • La sindrome di Elettro-ipersensibilita'

    In Italia, come anche nella maggioranza dei paesi del mondo, le onde elettromagnetiche emesse da cellulari e reti senza fili sono praticamente ignorate. Da parte degli utenti in nome della[...]