Questo sito contribuisce alla audience di

Fabio Gravina porta in scena "Questi Fantasmi"

Al teatro Prati di Roma va in scena la rilettura di una delle opere più importanti del repertorio di Eduardo. Da dieci anni il teatro di via degli Scipioni è un punto d'incontro per gli appassionati del grande teatro napoletano. L'impegno di Fabio Gravina, attore, regista e produttore

Teatro PRATI
via degli Scipioni 98, Roma

QUESTI FANTASMI
dal 12 dicembre 2008 al 15 febbraio 2009

Tre atti di EDUARDO DE FILIPPO
regia FABIO GRAVINA

A Roma il Teatro Prati (125 posti) è un delizioso gioiello nato dieci anni fa grazie all’infaticabile impegno di Fabio Gravina; si è affermato come un punto d’incontro del pubblico romano che ama il grande teatro napoletano. In questi dieci anni di intensa attività Fabio Gravina, nelle vesti di attore e regista, ha messo in scena più di trenta commedie di autori napoletani, quali: Eduardo e Peppino De Filippo, Armando Curcio, Scarpetta, Samy Fayad, ecc.
Ora Fabio Gravina e la sua Compagnia propongono, fino al 15 febbraio 2009, una delle commedie più importanti del repertorio di Eduardo: “Questi Fantasmi”.
Questi fantasmi è una commedia scritta nel 1945, ed interpretata da Eduardo De Filippo il 7 gennaio 1946, al Teatro Eliseo di Roma. Nel 1967 divenne un film con la regia di Renato Castellani ed interpretato da Vittorio Gassman e Sofia Loren

In un appartamento di un palazzo secentesco vengono ad abitare Pasquale Lojacono e la giovane moglie Maria. All’insaputa di Maria, Pasquale ha un accordo con il proprietario, per cui, in cambio dell’alloggio, dovrà sfatare le dicerie sull’esistenza di fantasmi nella casa. Suggestionato dai racconti del portiere, Pasquale si imbatte in Alfredo, amante della moglie, e lo scambia per un fantasma. Intanto, intrattiene lunghi monologhi con il suo dirimpettaio, il professor Santanna, silenzioso e invisibile testimone di ciò che accade in casa…
Mo.Me.

Le categorie della guida