Questo sito contribuisce alla audience di

Alessandro Gassman all'Eliseo: dodici uomini arrabbiati

A Roma dal 3 al 22 marzo Gassman affronta un testo socialmente coinvolgente e profondamente ideologico come è "La parola ai giurati " di Reginald Rose.



TEATRO ELISEO
Dal 3 al 22 marzo 2009

LA PAROLA AI GIURATI
traduzione Giovanni Lombardo Radice

regia di Alessandro Gassman

con
A. Gassman,
M. Gammarota, S. Meogrossi, F. Bussotti,
P. Fosso, N. Candelari,E. Salce,
M. Lello, E. M. Basso, G. Rosselli,
M. Taranto, G. F. Janni

musiche
Pilvio & Aldo De Scalzi

Alessandro Gassman, alla sua seconda prova di regia, affronta un testo socialmente coinvolgente e profondamente ideologico come è “La parola ai giurati” di Reginald Rose.

La vicenda è ambienta nella New York degli anni ‘50. È il 15 agosto e una giuria popolare composta da dodici uomini di diversa estrazione sociale, età e origini, sono chiusi in camera di consiglio per decidere del destino di un ragazzo ispano-americano accusato di parricidio.

Da questo dramma fu tratto il celebre film di Sidney Lumet con un indimenticabile Henry Fonda.

Mo. Me.

Le categorie della guida