Questo sito contribuisce alla audience di

Teatro Eliseo: Gian Marco Tognazzi sul tema della giustizia

Lo spettacolo "Die Panne", con la regia di Armando Pugliese, è al secondo anno di repliche ed arriva ora al Teatro Eliseo (dal 26 gennaio al 14 febbraio 2010). E' un testo che affronta il tema della giustizia, oggi più che mai d'attualità

TEATRO ELISEO
dal 26 gennaio al 14 febbraio 2010

DIE PANNE
ovvero la notte più bella della mia vita

di Friedrich Dürrenmatt

con
Gian Marco Tognazzi
Bruno Armando
Lidya Giordano
Lombardo Fornara
Giovanni Argante
Franz Cantalupo

regia
Armando Pugliese

Lo spettacolo “Die Panne”, con la regia di Armando Pugliese, è al secondo anno di repliche ed arriva ora al Teatro Eliseo (dal 26 gennaio al 14 febbraio 2010).
“Calco un palcoscenico che mi emoziona - ha detto Tognazzi - perché è quello su cui per l’ultima volta ho visto recitare mio padre, che faceva l’Avaro di Molière”.

Tognazzi porta in scena un testo che affronta il tema della giustizia, oggi più che mai d’attualità.

Un banale incidente, l’automobile in panne, costringe Alfredo Traps, rappresentante di tessuti, ad una sosta indesiderata.
Cercando aiuto trova ospitalità a casa di un vecchio giudice in compagnia di due amici, un pubblico ministero e un avvocato in pensione che gli spiegano, con l’intento di coinvolgerlo, il loro unico passatempo: ricelebrare alcuni importanti processi storici come quello a Socrate, a Gesù e a Federico di Prussia.

Tra una bottiglia di vino e l’altra, Traps si ritrova imputato in un vero e proprio processo e, in un’atmosfera sempre più inquietante, il gioco si fa realtà.

Le categorie della guida