Questo sito contribuisce alla audience di

Teatro di Ostia Antica: Cosmophonies

Cosmophonies (Copsmo+ fonia) sta a rappresentare una vocazione a dare voce in modo universale all'arte. E il festival al Teatro Romano di Ostia Antica, con la sua varietà di spettacoli e di generi, offre eventi che spaziano dalla danza, al teatro, dalla musica al cabaret. Un ricco cartellone, per tutti i gusti, con molteplici appuntamenti a luglio 2010 che spaziano dal teatro, alla canzone, al rock, alla danza, alla denuncia


Alessandra Amoroso in concerto al Teatro Tomano di Ostia Antica il 23 luglio 2010

TEATRO ROMANO DI OSTIA ANTICA
12 giugno - 28 luglio 2010 ore 21.30

COSMOPHONIES
festival di musica, teatro,
danza e cabaret

4-5 luglio 2010
MOMIX

9 luglio 2010
TRUCULENTUS

14 luglio 2010
JETHRO TULL

17 luglio 2010
MARCO TRAVAGLIO

22 luglio 2010
ROMOLUS

23 luglio 2010
ALESSANDRA AMOROSO

24 luglio 2010
AUGIAS,
RACCONTARE CHOPIN

28 luglio 2010
PATTI SMITH

Si è avviato sabato 12 giugno con lo spettacolo “Processo a Cavour” la quattordicesima edizione di “Cosmophonies“, festival di musica, teatro, danza e cabaret nella splendida e suggestiva cornice del Teatro Romano di Ostia Antica.
Il festival è organizzato dall’Associazione Culturale - Cosmophonies, sotto la direzione artistica di Marco Prandi Ferrazzani, Valter Rinaldi e Maxmiliano Bucci.

Cosmophonies (Copsmo+ fonia) sta a rappresentare una vocazione a dare voce in modo universale all’arte. E il festival, con la sua varietà di spettacoli e di generi, offre eventi che spaziano dalla danza, al teatro, dalla musica al cabaret.

Di particolare interesse, nel 150° anniversario dell’Unità d’Italia, è stato lo spettacolo teatrale “Processo a Cavour”, di Corrado Augias e Giorgio Ruffolo; vede in scena, per la prima volta in veste di attore, Gherardo Colombo, l’ex magistrato del “pool di Mani Pulite”, nel ruolo, neanche a dirlo, di Pubblico Ministero impegnato a processare uno degli artefici dell’Unità d’Italia.

Ma tutto il cartellone è estremente interessante. Domenica 4 e Lunedi 5 luglio, saliranno sul palco i Momix. Diretti dal coreografo Moses Pendleton, i Momix portano da 20 anni nei teatri di tutto il mondo i loro spettacoli. Ballerini animano immagini irreali tra luci e ombre. I suoni sono scelti accuratamente per far vivere le emozioni. Forme, movimenti sinuosi ed ecco “Opus Cactus”, “Momix in Orbit”, “Baseball e Passion”: i loro spettacoli.

Venerdi 9 luglio, la compagnia Castalia porta in scena un divertente e suggestivo capolavoro della commedia classica: “Truculentus” di Plauto, con l’adattamento e la regia di Vincenzo Zingaro, con Annalena Lombardi, Camillo Ciorciaro, Francesca Milani, Rocco Militano, Vincenzo M. Battista, Ugo Cardinali, Riccardo Graziosi, Fabrizio Passerini.

Mercoledi 14 luglio, sarà la volta dei Jethro Tull, gruppo prog-rock britannico tra i più amati al mondo, guidato dal carismatico e versatile Ian Anderson. IJethro Tull hanno attraversato la storia del rock, vendendo più di 60 milioni di album in tutto il mondo.

Sabato 17 luglio, Marco Travaglio porterà sul palco del Teatro Romano il suo spettacolo ‘Promemoria, 15 anni di storia d’Italia ai confini della realtà‘ accompagnato dalla musica di Cornivo. Uno spettacolo che parla di fatti, di avvenimenti, dalla caduta della prima Repubblica - con l’insabbiamento di Tangentopoli, all’ascesa al governo di Berlusconi, fino agli scandali dei giorni nostri.

Giovedì 22 luglio, andrà in scena “Romolus”, la prima commedia musicale sulla nascita di Roma e la storia dell’Impero romano: un avvincente spettacolo in grado di regalare un vortice di emozioni ed un’esperienza densa di irripetibile allegria. Lo spettacolo è scritto e diretto da Igor Dammassa, con il corpo di ballo di Kledi Dance.

Venerdì 23 luglio, Alessandra Amoroso con il suo “Senza Nuvole Tour Estate 2010“. Vincitrice dell’ottava edizione di “Amici”, la giovane cantante salentina è passata di successo in successo, come testimoniano i due dischi di platino per “Stupida”, album d’esordio da oltre 150mila copie.

Sabato 24 luglio, lo spettacolo “Raccontare Chopin”, un omaggio di Corrado Augias all’eredità musicale del maestro. Questo progetto si pone l’obiettivo di indagare lo Chopin privato attraverso intimi aspetti biografici. Sul palco accanto ad Augias il Maestro Giuseppe Modugno che eseguirà le splendide musiche di Chopin.

Mercoledi 28 luglio, gran finale con il concerto di Patti Smith Acoustic Band che farà tappa ad Ostia Antica con il suo tour “We Shall Live Again”. La sua voce, dolente e febbrile, per la sacerdotessa “maudit” del rock che ha segnato la storia della musica internazionale.

TEATRO ROMANO DI OSTIA ANTICA
Viale Dei Romagnoli, 717 – Ostia Antica (RM)

Le categorie della guida