Questo sito contribuisce alla audience di

Rassegna teatrale under 30: metti in scena il talento

A febbraio una rassegna teatrale con monologhi brevi, inediti, della durata massima di 5 minuti scritti da giovani autori esordienti sul tema “Italiani? Lavori in corso. Agi e disagi dei giovani nell’Italia di oggi". Sono previste quattro serate, dodici testi a serata di scrittori emergenti e sconosciuti di età compresa tra i 14 e 30 anni interpretati da attori professionisti che faranno loro da padrini e madrine. I giovani che vogliono partecipare possono scrivere agli organizzatori

TEATRO ALBA
Roma, via alba 47
dal 3 al 6 febbraio 2011

rassegna teatrale
UNDER 30

Prima serata: UNDER 18
Seconda serata UNDER 20
Terza serata UNDER 25
Quarta serata UNDER 30

a cura di Ravic Film di Sabrina Paravicini
in collaborazione con
Jonis Bascir e Maya Amenduni

Under 30 è un progetto dedicato ai giovani autori esordienti realizzato dalla Ravic Film di Sabrina Paravicini in collaborazione con Jonis Bascir e Maya Amenduni.
In un paese in cui la cultura viene costantemente penalizzata a danno di tutti e dei giovani in particolare, Under 30, vuole offrire l’opportunità di una vetrina teatrale per esporre il proprio talento su un palcoscenico. I concorrenti selezionati, tra quelli che invieranno il proprio testo inedito, avranno la possibilità di vederlo interpretato da un attore professionista al Teatro Alba di Roma, un teatro anche questo giovane che punta ad affermarsi sul territorio.

Sarà una rassegna teatrale con monologhi brevi, inediti, della durata massima di 5 minuti scritti da giovani autori esordienti sul tema “Italiani? Lavori in corso. Agi e disagi dei giovani nell’Italia di oggi”
Sono previste quattro serate, dodici testi a serata di scrittori emergenti e sconosciuti di età compresa tra i 14 e 30 anni interpretati da attori professionisti che faranno loro da padrini e madrine.

Parte del ricavato sarà devoluto all’Amref, per il progetto rivolto ai ragazzi di strada delle baraccopoli di Nairobi, un progetto che prevede un percorso teatrale attraverso il quale i ragazzi recuperano la propria identità e piano piano ritrovano un posto all’interno della società in cui vivono. Si tratta del progetto teatrale di AMREF, avviato e voluto da Marco Baliani e la sua equipe che da anni dedica del tempo per lavorare con i ragazzi negli slums, ed ha portato in Italia tre spettacoli: Pinocchio Nero, Mapenzi Tamu e Malkia.

Per partecipare e/o per avere informazioni scrivere a:
rassegnaunder30@gmail.com

Le categorie della guida