Questo sito contribuisce alla audience di

Natale a Radio Deejay

C’è un rito che ogni anno si ripete puntuale nel mese di dicembre, una tradizione legata al Natale che ha avuto inizio nel 1993 e che viene portata avanti da Radio Deejay, quella che da un[...]


C’è un rito che ogni anno si ripete puntuale nel mese di dicembre, una tradizione legata al Natale che ha avuto inizio nel 1993 e che viene portata avanti da Radio Deejay, quella che da un po’ di anni, salvo recenti cali, è la radio privata più ascoltata d’Italia. Tutti gli anni infatti, qualche settimana prima di Natale, viene presentata al pubblico una speciale canzone natalizia, un modo originale per fare gli auguri agli ascoltatori. Sono canzoni che coinvolgono chi fa parte della radio: il più delle volte il compito di realizzare il brano celebrativo viene affidato al gruppo degli Elio & le Storie Tese, colonna portante dell’emittente milanese con il loro programma “Cordialmente”; altre volte la canzone viene cantata dagli speaker della radio o affidata a un artista di fama legato in qualche modo a Deejay.

I primi esperimenti videro nel 1993 gli Articolo 31, diventati noti al grande pubblico anche grazie al dj Albertino, eseguire un rap natalizio dal titolo “E’ Natale (Ma io non ci sto dentro)”, mentre nel ‘94, anno in cui impazzava la musica da discoteca, fu preparato un pezzo dance che venne cantato da tutti gli artisti più di successo del momento. Nel ‘95 ci fu il grande botto con la canzone “Christmas with the yours”, eseguita dal Complesso Misterioso, che altri non erano se non gli Elio & le Storie Tese assieme al cantante Graziano Romani e ai deejay della radio come coristi. Fu prodotto anche un disco, che arrivò ai primi posti delle classifiche e i cui proventi furono devoluti in beneficienza.

Dopo due anni di pausa la canzone di Natale di Radio Deejay tornò nel ‘98 e da allora in poi il rito non è stato più interrotto. Quell’anno il compito di cantare il brano spettò a tutti gli artisti che facevano parte dello staff della radio, quali Nikki, Alessio Bertallot, Irene Lamedica, Mao e i soliti Elio. Un esperimento simile è stato poi ripetuto nel 2001. Nel ‘99 Elio & le Storie Tese hanno adatto il testo del loro brano “Caro 2000″ all’argomento natalizio. Delle cover sono state utilizzate anche nel 2000, con una canzone dei Lunapop, nel 2002, quando è stata rifatta la famosa “Oh happy day”, e nel 2003, anno in cui gli Elio hanno deciso nuovamente di modificare una loro canzone. Si trattava stavolta di “Fossi Figo”, che divenne “Fossi Christmas” e che fu eseguita da tutti gli speaker della radio, ognuno dei quali cantava solo pochi versi.

Tra il 2004 al 2006 vennero incise dall’allegro complessino degli Elio ben tre canzoni originali, dedicate ognuna a un argomento particolare inerente al Natale: lo zenzero, i regali dell’ultimora e il presepio. L’anno scorso invece Paola Cortellesi e i Neri per caso si sono prestati a cantare per Deejay la canzone “Sella le renne”, nel cui testo c’era lo zampino di Rocco Tanica degli Elio. Tutte le canzoni inevitabilmente diventano, qualcuna più qualcuna meno, delle hit per gli ascoltatori di Radio Deejay, ma al tempo stesso sono completamente sconosciute al pubblico delle altre radio.

Anche per il 2008 Radio Deejay ha voluto far felici i propri fan realizzando la canzone di Natale, che questa volta si intitola “A te che sei”, cover del successo “A te” di Jovanotti. Il direttore Linus ha deciso nuovamente di far interpretare la canzone a tutti i conduttori attualmente in forza alla radio di proprietà del Gruppo L’Espresso. Non manca nessuno: si va da Linus e Nicola Savino a Fabio Volo, Luciana Littizzetto, il Trio Medusa, Platinette, Albertino, Nikki, Alessio Bertallot, Irene Lamedica, Digei Angelo, Roberto Ferrari, Ivan Zazzaroni, Vic, Federico Russo, Carlo Lucarelli, Aldo Rock, Andrea Pellizzari, Laura Antonini, La Pina e Diego, Andrea e Michele, Elio, Mangoni, Nicola e Gianluca Vitiello, Marisa Passera e Stefania Salardi. C’è poi la partecipazione straordinaria dello stesso Lorenzo Jovanotti.

Per l’occasione è stato realizzato anche un video, presentato nei giorni scorsi nel corso dell’appuntamento radio-televisivo di “Deejay chiama Italia” con Linus e Nicola Savino. Il video, in cui è possibile vedere le facce di tutti i protagonisti della radio, sarà trasmesso su All Music e sul canale satellitare Deejay Tv. E ovviamente potete ascoltare la canzone molto spesso su Radio Deejay, assieme a tutte quelle degli anni passati, che riempiranno la programmazione fino al 25 dicembre.

Dal sito della radio è anche possibile scaricare la canzone in formato mp3 gratuitamente, guardare gli auguri di tutti i dj come pure il video della canzone, che vi proponiamo qui sotto, insieme al testo (per cui ringrazio l’amico Deejay Raf).

Deejay All Stars - A te che sei

[Linus]
A te che sei l’unica al mondo, l’unica canzone,
che ascolterei sempre da capo e poi di nuovo ancora,
[Federico Russo]
musica in volo dentro un giorno pieno di parole,
[Carlo Lucarelli]
il cuore al centro di una notte che non fa paura.

[Nicola Savino]
A te che sei come una bimba dalle guance rosa,
come la mia ragazza e il sole sopra un cielo blu,
[Platinette]
a te che hai sempre il megaciclo, ma non sei nervosa,
a te che ascolto in diffusione e che rivedo in tv.

[Luciana Littizzetto]
A te che suoni forte e chiaro che è una meraviglia,
e io che provo a prender te come tu prendi me,
[Alessio Bertallot]
Fai scomparire tutto il grigio e mescoli i colori,
la radio è dentro la mia stanza e tutto il mondo fuori.

[Federico Russo]
A te che sei, semplicemente sei,
[Digei Angelo]
amica dei giorni miei,
[Fabio Volo]
compagna dei giorni miei.

[Irene Lamedica]
A te che sei di una frequenza la modulazione,
che sei presenza voce e suono ideale per me,
[Albertino]
una nazione intera dentro a una radiostazione,
che mi cattura, mi sorride e che mi porta con se.

[Aldo Rock]
A te che ascolto in motocarro, in treno e in torpedone,
[Andrea Pellizzari]
dentro a un’auto, in velocipede e sull’ovovia,
[Digei Angelo]
che in certe zone non si sente e gira un po’ il coglione,
[Roberto Ferrari]
ma spesso e volentieri torno in piena sintonia.

[Laura Antonini]
E adesso che verrà l’inverno e tornerà Natale,
[La Pina]
e attenderò la prima neve per giocarci con te,
[Diego]
sui tetti bianchi, fra le antenne, tu mia principessa,
[Andrea e Michele]
che cambi un poco tutti i giorni e resti sempre la stessa.

[Irene Lamedica]
A te che sei, semplicemente sei,
[Luciana Littizzetto]
amica dei giorni miei,
[Fabio Volo]
compagna dei giorni miei.
[Mangoni]
E poi lo sai,
[Linus]
ci sono cinque o sei,
[Elio]
motivi per cui farei,
Natale a Radio Deejay.

[Vic]
Il primo è che ci arrivo in slitta con il panettone,
[Ivan Zazzaroni]
tu già lo sai qual è il secondo, festeggiare con te,
[Nicola Vitiello]
terzo motivo è che mi sento ancora un bambinone,
[Gianluca Vitiello]
e che a Natale son contento senza un vero perché.

[Nikki]
Il quarto è che Babbo Natale canterà allo stadio,
il quinto è che i Re Magi in coro si uniranno al refrain,
[Stefania Salardi]
il sesto è una canzone che la sentirai alla radio,
[Marisa]
più che un motivo è un motivetto, e fa all’incirca così.

[Mario De Santis fischietta]
[Fabio Volo]
L’ha scritta un vecchio amico che fa i dischi sopraffini,
[Trio Medusa]
lo canteranno insieme
[Giorgio]
belli
[Gabriele]
brutti e
[Furio]
Cherubini,
[Trio Medusa]
perché Natale sta arrivando e per fortuna che c’è.

[Lorenzo Cherubini]
E a te che sei, semplicemente sei,
sostanza dei giorni miei,
auguri Radio Deejay.

[Lorenzo Cherubini più coro]
E a te che sei, semplicemente sei,
sostanza dei giorni miei,
[Elio]
radio dei sogni…

[Lorenzo Cherubini, parlato]
Auguri Radio Deejay!
[Assolo di chitarra di Cesareo]

Natale a Radio Deejay Natale a Radio Deejay Natale a Radio Deejay

Natale a Radio Deejay Natale a Radio Deejay Natale a Radio Deejay

Natale a Radio Deejay Natale a Radio Deejay Natale a Radio Deejay

Natale a Radio Deejay Natale a Radio Deejay Natale a Radio Deejay

Natale a Radio Deejay Natale a Radio Deejay Natale a Radio Deejay

Natale a Radio Deejay Natale a Radio Deejay Natale a Radio Deejay

Natale a Radio Deejay Natale a Radio Deejay Natale a Radio Deejay

Natale a Radio Deejay Natale a Radio Deejay Natale a Radio Deejay

Le categorie della guida

Argomenti

Link correlati