Questo sito contribuisce alla audience di

"Natale in Sudafrica": cinepanettone avariato?

Come ogni anno ritorna al cinema Christian De Sica, nell'ennesimo cinepanettone diretto da Neri Parenti e prodotto da DeLaurentiis. Nel cast anche la presenza ossessionante di Belen Rodriguez.

Foto dal set di Natale in Sudafrica

Una tradizione natalizia tutta italiana è quella del cinepanettone. Un appuntamento da molti atteso con ansia, da molti altri disprezzato e mal tollerato. C’è un pubblico che ogni anno affolla le sale cinematografiche e un altro che si guarda bene perfino dal passare nelle vicinanze di un cinema quando è in programmazione il cinepanettone di turno (tra l’altro lasciando poco spazio agli altri film). Risulta estremamente difficile, tuttavia, anche soltanto evitare di sentirne parlare, poiché, man mano che si avvicina la data di uscita, ci ritroviamo i componenti del cast ospiti in tutte le trasmissioni e i trailer mandati in onda in continuazione sulle varie reti televisive. L’unica cosa che possiamo fare, oltre a fare una vacanza all’estero, è quella di sperare che il successo di questi film vada via via diminuendo.

Le nostre speranze sono state alimentate l’anno scorso dalla mezza delusione del film “Natale a Beverly Hills“, che ha visto un sensibile calo ai botteghini, registrando il risultato meno proficuo degli ultimi cinque anni, con un incasso di “soltanto” 20.768.000 euro. Quest’anno Aurelio DeLaurentiis e la sua Filmauro cercano di rifarsi ambientando il cinepanettone in Sudafrica, proprio nell’anno dei Mondiali di calcio. L’originalissimo titolo: “Natale in Sudafrica“! Volesse mai che il film ripetesse il flop della nostra Nazionale!

A dirigere la pellicola il solito Neri Parenti, con Christian De Sica come sempre protagonista principale, stavolta affiancato dal divertente Max Tortora (straordinario nella serie “I Cesaroni“). Altra coppia inedita è quella formata da Massimo Ghini e Giorgio Panariello, ma nel cast ci sono anche Serena Autieri, Barbara Tabita, Alessandro Cacelli, Brenno Placido e l’onnipresente Belen Rodriguez, nei panni credibilissimi di un’entomologa. Tra gli attori è presente anche la giovane Laura Esquivel, protagonista della telenovela argentina “Il Mondo di Patty“, scelta probabilmente per attirare al cinema anche bambini e adolescenti.

Non soffermandoci sulla trama, banale come ogni anno, vi diciamo che per la colonna sonora è stato scelto, manco a dirlo, “Waka Waka” di Shakira. Il brano, canzone ufficiale di Sudafrica 2010, è stato il tormentone della scorsa estate e ultimamente è tornato in auge per la cover “Bunga Bunga“, eseguita da Elio e le Storie Tese e ispirata agli ultimi fatti di attualità. Proprio a ritmo di “Waka Waka” gli attori del cast ballano nel teaser trailer di “Natale In Sudafrica”, rilasciato nei giorni scorsi e che vi proponiamo più sotto. Per chi ci tiene proprio a vedere il film, l’uscita nelle sale è programmata per il prossimo 17 dicembre. Sicuramente nelle settimane a venire ve lo ricorderanno con molta frequenza.

Foto dal set di Natale in Sudafrica Foto dal set di Natale in Sudafrica Foto dal set di Natale in Sudafrica

Foto dal set di Natale in Sudafrica Foto dal set di Natale in Sudafrica Foto dal set di Natale in Sudafrica

Foto dal set di Natale in Sudafrica Foto dal set di Natale in Sudafrica Foto dal set di Natale in Sudafrica

Foto dal set di Natale in Sudafrica Foto dal set di Natale in Sudafrica

Le categorie della guida