Questo sito contribuisce alla audience di

L'Unesco dichiara il tango patrimonio culturale dell'umanità

La decisione è arrivata dal Comitato Intergovernativo dei Patrimoni intangibili dell’Unesco. Dopo i canti vedici - India - il teatro Kabuki - Giappone, è scoccata l’ora del Tango, il nuovo[...]

tango bianco e nero
La decisione è arrivata dal Comitato Intergovernativo dei Patrimoni intangibili dell’Unesco. Dopo i canti vedici - India - il teatro Kabuki - Giappone, è scoccata l’ora del Tango, il nuovo elemento del patrimonio culturale dell’umanità.

Un successo congiunto dell’Argentina e dell’Uruguay che hanno presentato insieme la candidatura. Il ministro della Cultura del governo regionale di Buenos Aires, Hernan Lombardi, si è detto “molto orgoglioso” della decisione dell’Unesco. Secondo il comunicato del ambasciata argentina che è seguito al riconoscimento: “Il tango è l’espressione più profonda e vibrante del Rio de la Plata. Emerge da una forte radice culturale e da una storia sociale che è anche vincolata con l’importante immigrazione che popolò la regione nella seconda metà del XX secolo”. E continua ricordando che “Il tango ha conquistato con la sua forza una trascendenza universale”.

Il Tango è in buona compagnia: il Comitato dell’Unesco ha selezionato 76 candidature - in partenza erano 111 -, presentate da 35 Paesi. Nella lista attuale ci sono 90 elementi.

Commenti dei lettori

(Inserisci un commento - Nascondi commenti anonimi)