Questo sito contribuisce alla audience di

Fiori

Il crisantemo I Fiori di carta possono essere realmente divertenti e decorativi. Vi spieghero' come realizzare un crisantemo con della carta crespa, un fil di ferro, carta velina verde, nastro adesivo in carta, colla forbici e tanta voglia di creare. Primo passo............(segue)



















Tagliate
una striscia lunga 50 cm e alta circa 17 cm di carta crespa color giallo.
Con una forbice tagliate lungo la striscia (sia sopra che sotto) i futuri
petali del nostro crisantemo. Le strisce dovranno avere una larghezza di
circa 0,4 cm e il taglio dovra’ essere di circa 6 cm di lunghezza.

La striscia si presentera’
con tante frange che dovranno essere arrotolate per renderle piu’ simili
ai petali del crisantemo.

Preparate
il gambo per il vostro crisantemo. Potete usare un fil di ferro plastificato
di color verde o foderarne uno arrotolandoci sopra della carta velina.

Dalla lunga striscia tagliate
una porzione di circa un 10 cm. Piegatela e attaccatela con della carta
adesiva sul gambo in fil di ferro.

La
striscia rimanente di circa 40 cm arrotolatela sopra al primo ciuffo che
avete gia’ attaccato.
Prendete
un fil di ferro e passatelo intorno alla parte centrale del nastro che avete
arrotolato. Il Fil di ferro deve essere ben stretto.
Poco
a poco capovolgete verso la parte superiore le frange che si trovano in
basso. Accomodate il “ciuffo” che avrete ottenuto ed ecco che
il crisantemo sara’ finito.

Ultimi interventi

Vedi tutti