Questo sito contribuisce alla audience di

Decolucy. com Una rivista on-line gratuita di creativita'

E’, da poco, nata Decolucy.com la rivista on-line gratuita di creativita’. Copre molti campi dell’art and craft piu’ tradizionale, come il decoupage, il twistart e il cardmaking. Presenta, pero’, anche alcune tra le tecniche piu’ emergenti in questi ultimi anni, come lo scrapbooking, l’altered art e l’ultimo modo piu’ trendy di interpretare il collage.

E’, da poco, nata Decolucy.com la rivista on-line gratuita di creativita’.
Copre molti campi dell’art and craft piu’ tradizionale, come il decoupage, il twistart e il cardmaking. Presenta, pero’, anche alcune tra le tecniche piu’ emergenti in questi ultimi anni, come lo scrapbooking, l’altered art e l’ultimo modo piu’ trendy di interpretare il collage.

Decolucy e’ nata da un’idea che, col tempo, si e’ evoluta in base ai problemi incontrati e agli interessi del pubblico. L’impostazione alla base resta, pero’, qualcosa di innovativo rispetto ai classici siti internet.
L’idea di essere una rivista le permette di avere un’impostazione rivoluzionaria e piu’ famigliare al pubblico.

L’elemento costitutivo e’ l’articolo. Ognuno di essi e’ la presentazione di un progetto di craft. La prima pagina presenta il progetto completo con una breve descrizione d’insieme. Le pagine successive dell’articolo presentano le foto dei passo passo necessari alla realizzazione affiancate da descrizioni dettagliate. Il tutto e’ racchiuso in una grafica viva, originale e moderna.

Gli articoli di Decolucy sono affiancati da rubriche, alcune ancora in fase di realizzazione.
Si trova la bacheca degli annunci, in cui vengono pubblicate le lettere del pubblico alla redazione.
Si trova la sezione link consigliati, in cui sono elencati siti che sono stati considerati interessanti per i lettori.
Nascera’, ben presto, una sezione news in cui gli articoli non saranno sotto forma di progetti, ma di notizie, recensioni e discussioni sul mondo del craft.
Per una buona comprensione del sito si e’ creato un indice generale con le varie tecniche, all’interno delle quali e’ possibile accedere ai singoli servizi.

L’elemento che, sicuramente, rende accattivante la rivista Decolucy e’ che tutti i progetti presentati sono scaricabili gratuitamente dal pubblico, anche da chi non e’ iscritto alla newsletter.
Le pagine pdf presentano la stessa grafica vivace delle pagine internet senza, pero’, risultare documenti eccessivamente pesanti.

E’, quindi, nato, e sta crescendo, un diverso concetto di intendere il sito internetet: un metodo che unisce, in maniera veramente originale, tecnologia (internet) e tradizione (rivista) per soddisfare il piu’ vasto spettro possibile di pubblico.

Ultimi interventi

Vedi tutti

Link correlati