Questo sito contribuisce alla audience di

La guida risponde

0 Vota

Carta tagliata - centrini

Domanda

Vorrei fare dei centrini per tavole e tavolini di tanti colori. Che tipo di carta posso usare? Va bene quella ruvida? Come potrei iniziare una creazione particolarmente estiva? Distinti saluti, Chiara.

Risposta

Se il disegno scelto viene creato piegando la carta, e' importante usare quelle che possano essere stirate con un ferro da stiro per eliminare eventuali segni delle piegature.

In questo caso le carte plastificate non sono adatte.

Personalmente i lavori che ho realizzato con la tecnica della carta tagliata sono stati su carte "leggere" in modo da poterle tagliare facilmente.

Le carte ruvide vanno benissimo (io ho usato la carta colore legno da pacco).

Un progetto semplice e colorato e' quello di tagliare il centrino e poi applicarlo sopra ad un'altra carta colorata.

Nei punti in cui ci sono i fori si vedra' il colore della carta sottostante.

Se si vuole rendere il centrino impermeabile sara' necessario applicare una pellicola trasparente a contatto.

Mercoledi' 23/8 inseriro' una serie di links su lavori fatti in carta pergamena che potranno essere uno spunto per fare dei bei centrini.

A presto.

Monica

pas*** - 19 anni e 11 mesi fa
Registrati per commentare