Questo sito contribuisce alla audience di

La pianta di Agosto & Settembre 2001

Era la Gunnera manicata

Gunnera manicata

"BOTTOM">

Foglie grandi e simili al rabarbaro, infiorescenza decisamente insolita, nervature evidenti e coperte, così come gli steli fogliari da spine (inermi!!) rossastre, questa pianta richiede ampi spazi, e terreni molto freschi (ad esempio, vicino a laghetti o corsi d’acqua).
Ne esistono diverse specie, quella nella foto è la Gunnera manicata, fra tutte quella a maggior sviluppo e la più resistente al freddo; la Gunnera magellanica, nana, raggiunge a stento il metro, ha foglie rotonde e teme il freddo.

In commercio, si trovano solitamente piante in vaso 18 od anche piu grandi. Se avete le condizioni adatte e sopra indicate, provate, ne vale la pena; aspetto le Vostre foto!
Foto scattate presso Mid Ulster Garden Centre (Irlanda del Nord). Grazie Jimmy!

Hanno indovinato:

Paola - esedomani@supereva.it

Umberta Bianchi - bebab52@hotmail.com

ed Ugo Laneri - ugo.laneri@casaccia.enea.it - Vedi il suo commento