Questo sito contribuisce alla audience di

I semi delle nostre piante

Come prepararli

Bacche, drupe, capsule, baccelli, acheni … che siano frutti secchi o carnosi, semplici o composti, andranno raccolti non appena sono giunti al giusto grado di maturazione. Questo momento si avverte per la presenza di alcuni segni premonitori quali il cambiamento della colorazione, la tendenza dei frutti ad aprirsi o a staccarsi dalla pianta.

I semi dei frutti deiescenti (che si aprono spontaneamente lasciando cadere i semi) devono essere raccolti con lieve anticipo perchè non si perdano. In seguito i semi vengono puliti mediante battitura, setacciatura e ventilazione per allontanare le scorie.

Quelli contenuti nei frutti carnosi vengono prelevati mediante spappolamento e successiva lavatura e asciugatura all’ombra.