Questo sito contribuisce alla audience di

ESCHILO

la scheda

ESCHILO

poeta tragico greco (ca. 525-456 a. C.).

Combatté a Maratona, Salamina, Platea. Autore di 90 tragedie, ottenne
28 premi in altrettante gare poetiche, ma nel 468 fu battuto da Sofocle.
Senso religioso del fato e fede nel trionfo finale del bene e in una giustizia
superiore sono i motivi dei suoi drammi, nei quali il coro mantiene ancora
dignità di protagonista. Lirico altissimo, creò una poesia
ricca di metafore, talvolta oscure. Di lui rimangono 7 tragedie complete:
Le supplici, I Persiani, I Sette contro Tebe, Prometeo incatenato,
la trilogia Oresteia (Agamennone, Coefore, Eumenidi).

Ultimi interventi

Vedi tutti