Questo sito contribuisce alla audience di

In viaggio… nei mondi di Roberto Innocenti

Per la prima volta a Napoli il grande illustratore Roberto Innocenti, ospite d’onore di “Girogirotondo, cambia il mondo” (25/03-12/05/2007)

In viaggio… nei mondi di Roberto Innocenti
PAN - Palazo Roccella, via dei Mille 60, Napoli
25 marzo-12 maggio 2007
Orario: 9-19, da lunedì a sabato
Ingresso libero
Info: 0817958605, info@palazzoartinapoli.net

Per la prima volta a Napoli Roberto Innocenti, ospite d’onore di “Girogirotondo, cambia il mondo”: Ko librì porta al Pan una grande mostra del più celebre illustratore italiano, maestro di fama internazionale. Un’esposizione che inserisce a pieno titolo l’illustrazione nell’olimpo delle arti contemporanee e si rivolge a bambini e adulti per guidarli in uno straordinario racconto per immagini, dalle fiabe classiche ai periodi più bui della storia del Novecento, con una ricca panoramica dell’opera di Innocenti e dei suoi mondi poetici.
Si intitola In viaggio… nei mondi di Roberto Innocenti la grande mostra-evento in programma al Pan (Palazzo delle arti di Napoli, via dei Mille 60) dal 25 marzo al 12 maggio 2007, seconda tappa di Girogirotondo, cambia il mondo 2007. La mostra e una serie di iniziative collaterali realizzate dall’associazione culturale Ko librì in collaborazione con il PAN, verranno illustrate in anteprima alla stampa sabato 24 marzo alle ore 11.30 al Pan, alla presenza dell’autore, Roberto Innocenti, e di Emilio Varrà, dell’associazione culturale Hamelin di Bologna, che ha curato l’esposizione con la grafica e l’allestimento di Andrea Rauch. Alla presentazione pre-vernissage interverranno tra gli altri l’assessore alla cultura del Comune di Napoli, Nicola Oddati; la direttrice artistica del Pan Julia Draganovic e la dirigente del Pan Marina Vergiani, accanto a esponenti di Ko librì e delle istituzioni che sostengono il progetto, come la Fondazione Banco di Napoli per l’assistenza all’infanzia, la Gesac, l’Unione Industriali di Napoli e l’Ufficio Scolastico Regionale.
Domenica 25 marzo alle ore 17.00 seguirà l’inaugurazione della mostra, aperta al pubblico. Autore toscano di culto, maestro riconosciuto in tutto il mondo come erede della grande tradizione dei figurinai della prima metà del Novecento ma anche notevole innovatore per la raffinatezza dello stile e per la concezione del fare illustrazione, Innocenti ha segnato in profondità il mondo dell’illustrazione non soltanto italiana. Definito “l’archeologo delle immagini”, ha pubblicato i suoi lavori in Francia, Inghilterra, Stati Uniti, Germania e in molti altri Paesi, vincendo numerosi premi tra i quali l’Andersen 2004 dell’Ibby International. La mostra al Pan è un’occasione unica per riconfermare il carattere internazionale dell’artista e per indagare la sua produzione con uno sguardo trasversale, che permette di rileggere la poetica per immagini di Innocenti attraverso diversi nuclei portanti del suo percorso artistico e della sua tecnica, capace di fondere in modo mirabile il dettaglio e l’effetto di insieme attraverso visioni panoramiche, false prospettive e architetture fortemente simbolico-drammaturgiche. In mostra saranno esposte tavole originali, anche inedite, pannelli, sagome e strutture che consentono ai visitatori-spettatori adulti e bambini un vero e proprio viaggio dalla fiaba alla Storia, dal racconto fantastico dell’Ottocento alla rievocazione dolente dei campi di sterminio nazisti.
L’evento si colloca all’interno della programmazione 2007 del Pan, incentrata sul tema delle “sfide”: In viaggio… dentro il dettaglio dei mondi di Roberto Innocenti, con i suoi eventi collaterali rivolti ad adulti e bambini, è così un invito ad andare oltre i confini del reale e dell’immaginario, intrecciando codici comunicativi diversi; è il tentativo di veicolare, con la forza dell’arte e della creatività, emozioni universali, capaci di toccare un pubblico trasversale per età e provenienze culturali.
Girogirotondo, cambia il mondo è un progetto educativo e culturale ideato da Donatella Trotta e dedicato ai bambini e ai ragazzi di Napoli, in dialogo con gli adulti. Alla sua terza edizione, ha il patrocinio del Sindaco di Napoli e del Miur/Ufficio Scolastico Regionale della Campania, è realizzato in collaborazione con l’assessore alla Cultura del Comune di Napoli Nicola Oddati in sinergia con Le Nuvole e il progetto Leggere per… e si avvale del sostegno della Fondazione Banco Napoli per l’Assistenza all’Infanzia, della Presidenza e dell’assessorato alle Politiche Scolastiche e Formative della Provincia di Napoli, della Gesac Aeroporto Internazionale di Napoli e dell’Unione Industriali.

[CS]

Link correlati