Questo sito contribuisce alla audience di

Contro le emissioni di CO2, Jakarta offre i suoi alberi.

Il governatore della provincia di Papua, Barnabas Suebu, ha offerto alla comunità internazionale 7 milioni di ettari di foreste tropicali, da utilizzarsi per cercare di diminuire le emissioni di CO2. ogni giorno, l’Indonesia distrugge 51 chilometri quadrati di foreste, per un totale di 1,8 milioni di ettari l’anno.

Bali (AsiaNews) – Per cercare di fermare la deforestazione illegale, una delle peggiori piaghe sociali del Paese, l’Indonesia ha offerto 7 milioni di ettari di foreste tropicali alla comunità internazionale, da utilizzare nel tentativo di diminuire le emissioni di CO2 nel pianeta. Lo ha confermato il governatore della provincia di Papua, Barnabas Suebu, nel corso della conferenza internazionale sul clima che si è aperta ieri a Bali.

 

Il programma, ha spiegato il politico, “rientra in un progetto di collaborazione fra il governo locale e Greenpeace. Siamo pronti a donare gli alberi: la nostra superficie boscosa arriva fino a 9 milioni di ettari”. Inoltre, ha aggiunto, “verrà rivista la politica di concessione dei permessi di deforestazione, che molto spesso vengono usati in maniera scorretta da avidi affaristi che distruggono tutto”.

 

Nel corso della conferenza, tuttavia, gli ambientalisti hanno duramente criticato Jakarta, colpevole di concedere con troppa facilità l’utilizzo delle proprie foreste, che divengono “zone boscose industriali” utilizzate per la produzione di olio di palma. Questa industria garantisce un forte guadagno, ma produce anche un altissimo tasso di inquinamento. Negli ultimi 25 anni, 18 milioni di ettari di foresta sono andati distrutti in questo modo.

 

Attualmente, 145 milioni di ettari di terreno indonesiano sono ancora coperti da alberi, ma questi si riducono velocemente. Secondo un rapporto non governativo, ogni giorno l’Indonesia perde 51 chilometri quadrati di foreste, per un totale di 1,8 milioni di ettari l’anno.

 

(fonte: Asianews 06.12.2007)

 

Ultimi interventi

Vedi tutti