Questo sito contribuisce alla audience di

Ultimi interventi

  • Bukittinggi e dintorni

    Bukittinggi è una cittadina coloniale famosa per il suo mercato e lo zoo dove si trovano splendidi esemplari della fauna dell'isola a solo 70 km dal giardino botanico dove potrete trovare magnifici esemplari di Rafflesia arnoldi.

  • Popolo Minangkabau

    Popolo di cultura ricca, a gerarchia matriarcale. Bukittinggi è il paese dei Minangkabau, singolare e industrioso popolo; ovunque si possono ammirare le caratteristiche abitazioni dai tetti a forma di corna.

  • L'isola di Nias

    Spesso indicata come l’isola megalitica, Nias è situata nell’oceano indiano a circa 60 miglia a largo della costa occidentale di Sumatra del Nord. E’ tutt’ora sconosciuta l’effettiva origine dei 400.000 Batacchi che la popolano; secondo fondate supposizioni, si presume che i loro antenati vi siano stabiliti nell’ era del bronzo, provenendo dal continente asiatico. Un fatto certo è che il loro modo di vivere differisce notevolmente da quello di altri gruppi batacchi. Uno degli sports preferiti dei giovani scapoli è quello di superare con un salto pilastri di pietra alti 8 piedi. Queste dimostrazioni di abilità vengono offerte a quei visitatori che, dopo aver percorso 6 miglia di strade tortuose ed essersi inerpicati per una lunga scalinata di pietra, riescono a raggiungere il villaggio di Bawomataluo. In un paese prevalentemente musulmano, circa l’80% della popolazione di Nias professa la fede cristiana.

  • Siberut

    Situata sulla costa Ovest di Sumatra fà parte dell'arcipelago delle Mentawi. Sicuramente il suo fascino è accentuato dal suo isolamento, sarà una conquista arrivarci, ma saprà ricompensarvi.

  • Storia

    Un breve resoconto della storia di questa grande isola, unicamente per far capire le origini della sua diversità.

  • Rafflesia

    Il fiore più grande al mondo...

  • Sumatra, Geografia

    Quinta isola del mondo per estensione, e seconda dell'arcipelago indonesiano dopo Kalimantan, Sumatra è una meta particolarmente interessante per chi cerca una natura selvaggia, forte e, per ora, ancora incontaminata dove sopravvivono tradizioni e culture antiche. E' considerata oggi la nuova frontiera dell'Indonesia in quanto le sue enormi ricchezze naturali attraggono molti investitori sia nazionali che internazionali. Lo sfruttamento capitalistico dell'uomo e della natura si ripropone inesorabile con tutte le conseguenze negative per l'ambiente.