Questo sito contribuisce alla audience di

Address Resolution Protocol

L'Address Resolution Protocol è un protocollo di controllo necessario per stabilire la corrispondenza tra indirizzi Ip ed indirizzi fisici. Riassunto del capitolo quattordicesimo del libro "Reti di Telecomunicazioni" (autore: Achille Pattavina, edito da: McGraw-Hill). Ottimo per gli studenti dell'area dell'ingegneria dell'informazione

questo intervento è stato realizzato da lazrus@libero.it

 

Address Resolution Protocol: necessario per stabilire una corrispondenza tra indirizzi IP e fisici. Associa l’indirizzo IP di una macchina all’indirizzo della rete fisica che ne consente la raggiungibilità. Un PC invia in broadcast un messaggio di ARP che contiene l’indirizzo (hardware) ethernet di 6 byte(sender hw address) e l’indirizzzo IP di 4 byte(sender IP address) del mittente. I campi Hlen e Plen specificano la lunghezza di questi due campi. I campi hardware type e protocol type indicano l’interfaccia hardware e il tipo di protocollo a livello alto che ha originato la richiesta.

Come sender c’è target che lo invia una stazione in risposta. Ogni pc memorizza in una mem le coppie di indirizzi utilizzati ,la cancellazione è dopo 20 minuti.(protocollo di trasporto TCP)