Questo sito contribuisce alla audience di

Concorso per giovani progettisti

L’Ufficio di Presidenza della Camera dei deputati ha istituito un “Concorso per progetti di riqualificazione delle opere architettoniche volti a favorire l’accessibilità e la fruibilità ad una utenza ampliata”.

Articolo estratto dal documento ufficiale, reperibile sul sito della Camera dei Deputati

Il concorso è rivolto a giovani progettisti che abbiano un’età inferiore a trenta anni e che risultino iscritti agli Albi professionali degli Architetti, Pianificatori, Paesaggisti e Conservatori o agli Albi professionali degli Ingegneri.

Il concorso è finalizzato alla selezione e alla raccolta in una pubblicazione, a cura della Camera dei deputati, dei venti migliori progetti volti a rendere parimenti accessibili e fruibili ad una utenza ampliata - anziani, disabili, bambini -, attraverso interventi di ristrutturazione, recupero e restauro, i beni immobili appartenenti allo Stato, alle regioni, agli altri enti pubblici territoriali nonché ad ogni altro ente ed istituto pubblico, che presentino interesse artistico, storico e culturale.

La domanda di partecipazione al concorso, accompagnata da un progetto, illustrato attraverso una relazione tecnico-descrittiva e tre elaborati grafici, e da un curriculum vitae, dovrà essere spedita alla Camera dei deputati entro e non oltre il 30 giugno 2005.

La domanda di partecipazione al concorso, redatta utilizzando esclusivamente il modulo allegato al presente decreto e sottoscritta dal candidato, deve essere spedita alla: Camera dei deputati, Segreteria Generale, Ufficio Affari generali, “Concorso per progetti di riqualificazione delle opere architettoniche volti a favorire l’accessibilità e la fruibilità ad una utenza ampliata”, 00186 - Roma, a mezzo di raccomandata con avviso di ricevimento, entro e non oltre il 30 giugno 2005

Per maggiori informazioni consultare i link proposti di seguito.