Questo sito contribuisce alla audience di

E Bravo Karagounis: si allena anche in vacanza.

L'Inter è ufficialmente in vacanza, due giorni riposo per tutti. Riposo da cosa, direte voi, e lo dico anche io. Fatto sta che alla Pinetina non ci sono allenamenti, ma con mia grande sorpresa, ho trovato nella mia palestra il greco Karagounis che si allenava per i fatti suoi. Per me è segno di professionalità e merita rispetto.

Arrivo in palestra per fare un minimo di allenamento, perche’ la mia forma fisica non vada proprio allo sfascio.

Finisco di cambiarmi e mi trovo li davanti il centrocampista dell’Inter Karagounis.

E’ Lunedì, al resto della squadra è stato concesso il riposo e lui invece ha deciso di allenarsi lo stesso.

Non gli ho parlato, non gli ho chiesto l’autografo, l’ho lasciato lavorare in pace, ma ho visto che si allenava con serietà, e in un mare di giocatori strapagati e viziati mi ha fatto piacere vedere che uno dei nostri si allenava di sua volontà, fuori dagli allenamenti della squadra.

Karagounis mi piaceva anche da prima, non l’ho ancora visto bene in campo, ma ho sempre notato da parte sua una grinta importante, merce rara in questa Inter.

Mi piacerebbe pensare che si stia allenando sodo per convincere Zaccheroni a usarlo di più, e mi piacerebbe pensare che i suoi sforzi venissero ripagati sul campo.

Per ora faccio i miei complimenti a Giorgios, e spero davvero di vederlo in campo più spesso, perche’ della sua grinta ne abbiamo davvero bisogno.

Le categorie della guida