Questo sito contribuisce alla audience di

La guida risponde

0 Vota

Dolore da parto e ipnosi

Domanda

Ciao Massimo, grazie per la risposta sulla PNL. Concordo pienamente con te riguardo alla rivalità delle diverse scuole di psicoterapia. Ti dirò, anzi, che trovo l'eclettismo e l'integrazione potenzialmente utili nella pianificazione di efficaci trattamenti psicoterapeutici (a giugno c'è stato un interessante seminario di G. Zeig sugli interventi integrati nel trattamento dell'ansia e delle fobie). Volevo chiederti però un'altra cosa. Sono specializzata nella tecnica R.A.T. ma vorrei in futuro specializzarmi nell'ipnosi per la preparazione al parto (ma non solo per quella!). Ho letto però che possono verificarsi delle complicazioni psicologiche, se non viene effettuata correttamente. Mi potresti dire qualcosa di più in merito? Ci sono poi controindicazioni? Ti ringrazio della risposta e ti auguro un felice Natale e un anno nuovo ricco di soddisfazioni!!! A presto.

Risposta

Cara Flavia
mi fa davvero molto piacere risentirti.
Io sto cercando di mettere su un gruppo con alcune colleghe che si occuperà di preparazione al parto in senso ampio, ovviamente anche utilizzando l'ipnosi. Se sei interessata all'idea e se non abiti troppo lontano da Pistoia fatti viva e vediamo se è possibile anche per te dare un contributo al nostro progetto.
Ti faccio i miei migliori auguri e ti anticipo che per le feste, fino al 7 gennaio, non sarò in Italia.
A presto
Massimo

fla*** - 21 anni e 8 mesi fa
Registrati per commentare