Questo sito contribuisce alla audience di

La guida risponde

0 Vota

Informazioni

Domanda

Gentilissimo dottore ho 36 anni e da sei soffro di depressione,abito a Pavia ho avuto diversi ricoveri,poi mi hanno consigliato la psicoterapia.Tanti soldi per sapere alla fine che devi "reagire".l'ho fatta per tre anni e mi sono sentito dire cose assurde,per conto mio ovviamente.Ho chiesto se era possibile fare sedute di ipnosi terapia ma mi è stato detto che la mia mente è troppo "potente" all'ipnosi.Adesso sono in cura con uno psichiatra di Milano ma vivo praticamente isolato,non ho più stimoli.Ogni responsabilità mi fà paura.Sono di Pavia,ero fisioterapista ma adesso entrare in un ospedale o vedere soffrire stò male.Ovvio anche l'opposto gli amici che stanno peggio di me che conosco o hanno avuto parecchio o sono deceduti.Cosa posso fare,domanda da 1000 dollari vero? comunque grazie.Saluti DAVIDE

Risposta

E' molto difficile risponderle a distanza e senza conoscere bene il suo caso. La depressione è in molti casi una vera e propria malattia e dunque va curata con farmaci e venendo seguiti da un terapeuta verso il quale nutrire una profonda stima.
L'ipnosi non è una panacea che funziona sempre ed in ogni patologia e francamente non saprei dirle se nel suo caso possa essere indicata in appoggio agli psicofarmaci.
Se crede ne parli con il suo psichiatra e poi eventualmente mi faccia sapere.
Massimo

dav*** - 21 anni e 1 mese fa
Registrati per commentare