Questo sito contribuisce alla audience di

Spiaggiamenti di delfini in Iran

Più di 150 cetacei sono stati trovati morti a Jask nel sud dell'Iran. 15/11/2007

Continua a ripetersi in tutti i mari del mondo lo “spiaggiamento” di massa di cetacei. A volte sono balene, a volte sono delfini, ma il fenomeno suscita sempre una certa emozione ed anche una notevole preoccupazione.

E’ di questi giorni la notizia di un gran numero di delfini spiaggiati nell’Iran del sud in località di Jask. Sono più di 150 i cetacei trovati morti a partire dalla fine dallo scorso settembre e ad ora ancora non si conoscono le cause di questo drammatico episodio ma dalle autopsie effettuate si esclude che gli animali siano morti a causa dell’inquinamento.

Varie sono le ipotesi sui motivi di questo fenomeno, tra queste le più accreditate sono le cause comportamentali (il branco seguirebbe un capobranco), la ricerca di cibo (che spingerebbe gli animali a spingersi troppo a riva), le malattie, lapresenza di predatori, le condizioni metereologiche , e i fenomeni geomagnetici .

A cura di Claudio Gallucci

Letto su Mareinitaly.it