Questo sito contribuisce alla audience di

Iride, specchio del corpo e della mente

Come si decodifica come si legge...........

L’Iridologia (studio della struttura morfocromatica dell’iride), é una materia molto vasta e noi affronteremo insieme gli argomenti più significativi, per dare un’idea chiara, su come si legge l’iride.

Lo studioso analizza l’iride del paziente evidenziando e prendendo nota dei suoi segni, colori, macchie (diversi in ciascuno di noi ) che confronta poi con una mappa circolare, detta topografia dell’iride. Questa mappa é rappresentata da un disegno circolare (come l’iride) nel quale sono posizionati gli organi del corpo umano. Esiste una mappa per l’iride destra ed una per l’iride sinistra,(vedi figura) dove alla prima si collegano gli organi e strutture poste sul lato destro del corpo, mentre alla seconda si collega la parte sinistra del corpo.

Da oltre duecento anni gli studiosi esaminano i segni, colori, macchie dell’iride; essi hanno fatto una raccolta statistica ed in relazione alla frequenza, hanno determinato e localizzato sulle mappe (topografia dell’iride) gli organi ai quali i segni, colori, macchie, fanno riferimento. L’argomento diventa veramente interessante se si analizza il secondo livello di lettura: questi segni correlati agli organi possono essere, infatti, portatori d’informazioni sull’organo stesso, soprattutto in caso di malattie croniche o ereditarie!

iride destra iride sinistra

L’alfabeto per leggere l’iride è composto principalmente da:
COLORI, sono quelli fondamentali: azzurro, grigioverde, castano, marroni, bruno scuro.
SEGNI, sono deformazioni della struttura iridale e sono chiamate: lacune, esagoni, cripte, inoltre grossi vasi che possono essere presenti a decorso irregolare.
PIGMENTI, COLORAZIONI, sono segni importanti, hanno una variazione cromatica in funzione ai vari organi interessati: grigio, nero, rosso, marrone, giallo, con varie sfumature.

Come si interpretano questi messaggi?
Con anni di studio e di pratica giornaliera!

Care amiche ed amici che navigate nel portale di SuperEva, se siete interessati ad approfondire la conoscenza di questa materia vi accompagnerò attraverso i vari canali di comunicazione qui attorno segnati, dove potrete trovare le informazioni necessarie per capirne di più, oppure scrivetemi: sala39@supereva.it

Per chi vuole invece scaricare per ragione di studio qualche immagine e mappe iridee, é libero di farlo cliccando qui a lato sui link correlati.
.