Questo sito contribuisce alla audience di

Iridologia (iridoanalisi) e trattamenti naturali (bioterapie)

L’iride è come una bussola che ci indica la strada per mantenrci in buona salute.

Carissimi,
dall’iride si legge con molto anticipo le tendenza a perdere la normale funzionalita di alcuni organi o apparati del nostro corpo. Qui la medicina preventiva, naturale o convenzionale, trova il suo spazio per intervenire a rimettere “in sesto” la struttura fisica e psico-energetica di questa meravigiosa macchina nella quale viviamo.

Oggi molti specialisti che operano con diverse metodologie terapeutiche usano l’analisi iridologica per deternimare o confermare uno specifico trattamento mirato a quell’organo o apparato, rilevato dall’indagine iridologica; metodologie che si possono distinguere nei seguenti gruppi.

1.0) Omeopatia – metodo di cura che consiste nella somministrazione di minime dosi di sostanze, diluite decine di volte, che nell’uomo sano provocano gli stessi sintomi della malattia che si vuole combattere.

2.0) Fitoterapia – cura delle malattie con rimedi vegetali (foglie, fiori, semi, radici, cortecce, ecc.).

2.1) Floriterapia – rimedi floreali di Bach – sono preparazioni realizzatie con fiori di piante selvatiche diluite in acqua, sono simili ai preparati omeopatici che si basano sull’energia e non contengono molecole della materia originale.

3.0) Oligoterapia – elementi chimici che in microscopiche quantità servono per lo svolgimento di specifiche funzioni di un organismo.

4.0) Fisioterapia – ramo della medicina riabilitativa che si avvale dei mezzi fisici (elettricità, ultrasuoni, freddo, luce, radiazioni termiche), dell’attività fisica e del massaggio a scopo terapeutico.
4.01) Kinesiterapia – metodo di tipo meccanico e motorio con diverse forme di ginnastica medica.
4.02) Chiropratica – manipolazione della colonna vertebrale.
4.03) Termoterapia – mediante applicazione del caldo e del freddo si esercita un condizionamento della temperatura corporea e delle funzioni neurologiche.
4.04) Elettroterapia – induce reazioni nervose mediante stimoli elettrici.
4.05) Fototerapia – Cromoterapia - metodo che utilizza l’azione fisica delle diverse lunghezze d’onda della luce nei vari colori.
4.06) Magnetoterapia – metodo che utilizza piccolissimi magneti.
4.07)Terapia della Biorisonanza – utilizza come mezzo terapeutico i segnali elettromagnetici del paziente stesso, restituendoli invertiti.
4.08) Balneoterapia – comprende compnenti meccaniche, termiche, talvolta anche minerali radioattivi.
4.09) Idroterapia – utilizza l’azione meccanica e termica dell’acqua.
4.10) Terapia inalatoria – utilizza l’azione meccanica, termica e minarale delle inalazioni.
4.11) Fangoterapia – utilizza l’azione termica e minarale del fango.
4.12) Climaterapia – utilizza l’azione prodotta sull’organismo dai vari fattori climatici: stimoli termici, pressione atmosferica, umidità dell’aria, luce.
4.13) Nuoto curativo – utilizza fattori meccanici, termici e idroterapici della natazione.
4.14) Ippica curativa – il cavallo componente determinate della terapia.
4.15) Ballo terapeutico – valido specialmente per anziani.

5.0) Medicina Tradizionale Cinese e Giapponese – Vi si trova un grande quantità di applicazioni terapeutiche fisiche e psicofisiche, eccone alcune.
5.1) Agopuntura –
5.2) Riflessologia del piede -
5.3) Digitopressione-
5.4) Shiatzu –
5.5) Reiki –
5.6) Tai Chi Ciuan –

6.0) Nutrizionistica, Trofoterapia – utilizza il cibo come terapia.

In questa pagina vi sono linkati vari siti, comprese quelli delle Guide di SuperEva, dove troverete elencato e descritto i vari trattamenti naturali, ovviamente tutte orientate a migliorare il nostro stato di salute.

Care amiche e cari amici che mi seguite da tempo,
sarà mia premura tenere aggiornate queste pagine per darvi un quadro, il più completo possibile, delle diverse metodologie terapeutiche.

Per ulteriori informazioni scrivetemi: sala39@supereva.it