Questo sito contribuisce alla audience di

Ultimi interventi

  • Irony.com

    www.irony.com - social satire for the masses, un nuovo sito internet di ironia anglosassone

  • The Onion, la rivista di riferimento per la satira americana

    In Italia conosciamo poco la satira straniera, d'altra parte ognuno ride a modo suo a casa propria ..... ma perchè non andare oltre alla nostra solita satira?

  • Kipling e la giungla dei popoli e delle nazioni

    Un inglese? Un imbecille. Due inglesi? Due imbecilli. Tre inglesi? ….. Così l'autore del Libro della Giungla, ormai classico disneyano, descriveva in una battuta sintetica e perfetta le caratteristiche e i difetti caratteriali dei suoi connazionali, e poi anche di noi italiani e di tutti i popoli europei.

  • Punch il primo magazine umorisitico della storia!

    se l'humor inglese è diventato celebre, lo si deve anche al fatto che gli anglosassoni hanno fatto dell'humor uno stile ed una forma definita di espressione artistica e culturale

  • L'ironia di Charles Dickens? ….

    Conosciuto in Italia come scrittore di racconti natalizi e di novelle piene di penose disavventure di orfani e poverelli, in realtà Dickens divenne celebre come scrittore umoristico …..

  • Thackeray e la fiera degli snob ….

    Tutti conosciamo ed odiamo gli "snob", ma probabilmente pochi sanno che la parola snob è stata introdotta nel vocabolario comune dallo scrittore Thackeray, proprio per farsi beffe dei nuovi ricchi "palloni gonfiati".

  • Jerome K. Jerome

    L'ironia può sfamare anche le bocche, e non solo lo spirito!