VERBI TRANSITIVI E INTRANSITIVI

Aiutati che gli ausiliari ti aiutano: quando usare il verbo essere e il verbo avere nei tempi composti italiani?

Si chiamano transitivi (dal latino transire, “passare”) i verbi che possono avere un complemento oggetto.

In una frase come Marco legge un libro l’oggetto del leggere è esplicitamente indicato: si tratta di un libro. Non sempre però i verbi transitivi, per avere senso compiuto, devono essere seguiti da un complemento oggetto; spesso questo risulta, per così dire, cancellato:

MARCO LEGGE

In tal caso il verbo transitivo viene usato in forma assoluta, senza complemento oggetto, ma continua a rimanere transitivo. Nella frase Marco legge viene messa in evidenza l’azione in sé e per sé che il soggetto compie, mentre manca l’oggetto determinato; è implicito, tuttavia, che un oggetto esiste anche se non espresso, in quanto l’azione di leggere non si può concepire se non in rapporto a qualcosa che sia oggetto della lettura.

Sono intransitivi i verbi che non possono avere un complemento oggetto: l’uomo impallidì; Giovanni è partito; siamo finalmente arrivati; io esco; Teresa dorme.

Nel primo caso il verbo impallidire indica uno stato; negli altri tre i verbi (partire, arrivare, uscire) indicano un’azione. Si tratta comunque di uno stato e di un’azione che si esauriscono nel soggetto, tant’è vero che i verbi non sono nemmeno seguiti da un complemento. Anche se il complemento ci fosse, servirebbe solo a precisare alcune circostanze dello stato o dell’azione, ma non potrebbe mai essere un complemento oggetto.

Pensa alla differenza tra Teresa dorme tutto il pomeriggio e Teresa mangia tutto il panino; in quest’ultima frase si ha un verbo transitivo (mangia) seguito da un complemento oggetto (tutto il panino), mentre nella frase precedente si ha un verbo intransitivo (dorme) seguito da un complemento di tempo senza preposizione (tutto il pomeriggio).

Sono intransitivi anche i verbi come aderire, giovare, rinunciare ecc., che hanno un “oggetto”, espresso però da un complemento indiretto: aderisco a un’iniziativa; la ginnastica giova al fisico; non rinunciare a ciò che ti spetta.

Verbi normalmente intransitivi diventano transitivi quando vengono seguiti dal cosiddetto

Commenti dei lettori

(Inserisci un commento - Nascondi commenti anonimi)
  • ENZA

    15 Oct 2008 - 22:50 - #1
    0 punti
    Up Down

    vorrei sapere qual è l’uso corretto del verbo scendere e se è giusto farlo seguire da un complemento oggetto

  • Ale

    22 Oct 2008 - 23:36 - #2
    0 punti
    Up Down

    CIao Enza,
    in linea generale no.
    scendere può essere transitivo (quindi seguito da un complemento oggetto) ma in alcuni casi particolarissimi, come ad esempio: “scendere una rampa”
    Se però ti riferisci ad espressioni come la celebre “scendi il cane che lo piscio”, beh, allora non ci siamo proprio..

  • khalid

    01 Dec 2008 - 23:57 - #3
    0 punti
    Up Down

    passato prossimo

  • forza milan!!!!!!!

    17 Dec 2008 - 15:40 - #4
    0 punti
    Up Down

    fora milan!!!!!!!!!!!!!

  • KILLEUZE

    11 Feb 2009 - 20:49 - #5
    0 punti
    Up Down

    si è transitivo xk scendere può exere seguito da un complemento:
    SCENDERE LE SCALE (che cosa?)
    capisci Enza?

  • sonia valente

    26 Apr 2009 - 09:54 - #6
    0 punti
    Up Down

    Ki mi dice 10 verbi intransitivi e transitivi?

  • Shanty

    11 Jun 2009 - 10:56 - #7
    0 punti
    Up Down

    scusa Ale, ma chi è quello che scende una rampa intesa come complemento oggetto??
    x scendere una rampa si intende scendere da una rampa …..il complemento oggetto come vedi magicamente è sparito…..

  • Shanty

    11 Jun 2009 - 11:01 - #8
    0 punti
    Up Down

    scusa Ale, ma chi è quello che scende la rampa intesa come complemento oggetto?
    si dice scendere una rampa inteso come scendere da una rampa….come vedi il complemento oggetto è magicamente sparito…..
    P.S. vale anche per le scale di Killeuze!

  • fra...

    11 Sep 2009 - 18:01 - #9
    0 punti
    Up Down

    k palle sti verbi……….uff

  • mrt17

    15 Sep 2009 - 14:59 - #10
    0 punti
    Up Down

    il vebro essere è quindi transitivo?

  • xxxxx

    20 Sep 2009 - 11:47 - #11
    0 punti
    Up Down

    dal cosidetto???

  • vtf4e5g

    26 Sep 2009 - 13:27 - #12
    0 punti
    Up Down

    per piacere dovrei avere 10 verbi transitivi e 10 intransitiviiii aiutatemiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii

Iolowcost

Una vita a basso costo?

Visita subito il nostro portale!

Ultimi interventi

Vedi tutti