Questo sito contribuisce alla audience di

Arbëreshë: la Lingua Albanese in Italia

Lo Stato Italiano tutela la minoranza linguistica albanese.

Arbereshe La minoranza linguistica albanese è riconosciuta e tutelata dalla Legge 482 della Repubblica Italiana.

Si tratta di una variante linguistica che fa parte del Sistema Linguistico Albanese o Lingua Albanese, quest’ultima parlata da circa 6 milioni di persone, la metà delle quali risiedono in Albania, ma diverse comunità sono presenti non solo in Kosovo e in Serbia, ma anche nella Repubblica Macedone, in Grecia e in Montenegro.

Altre comunità più piccole ma che hanno conservato una lingua di origine albanese sono presenti in Turchia, in Bulgaria e appunto in Italia. Nel nostro paese si contano circa 50/80.000 persone che parlano la variante albanese italiana, chiamata Arbëreshë oppure Arberesco.

Si tratta di comunità linguistiche presenti attualmente nell’Italia centro-meridionale in Abruzzo, Molise, Campania, Basilicata, Puglia, Calabria e Sicilia.

La diaspora degli Arbëreshë in Italia cominciò nel Quattrocento e si sviluppò in diverse fasi nei secoli successivi. In particolare, nella prima metà del Cinquecento, molte comunità albanesi stanziatesi in alcune regioni della Grecia, partirono per fondare villaggi isolati nel meridione italiano in seguito all’invasione turca.

Dopo cinquecento anni, sebbene molte comunità di Lingua Arbëreshë siano scomparse, altre invece sono riuscite a conservarne lingua e tradizioni, e in molti si battono quotidianamente per la tutela linguistica a livello locale, nazionale ed europeo.

Sicuramente tra le più importanti c’è la comunità di Lingua Albanese del comune di Hora e Arbëreshëvet, cioè Piana degli Albanesi, in Sicilia, dove l’Arbëreshë è lingua ufficiale insieme a quella italiana.

Alcuni “sportelli linguistici” provinciali sono stati attivati in Calabria a Catanzaro e Cosenza in collaborazione con la Sezione di Albanologia del Dipartimento di Linguistica dell’Università della Calabria, presso la quale sono attualmente attivati gli insegnamenti di Lingua e letteratura albanese (dal 1973), Dialetti albanesi dell’Italia meridionale (dal 1980) e Filologia albanese (dal 1993).

E, con la riforma degli ordinamenti didattici (2002), si sono affiancati all’insegnamento di Lingua e letteratura albanese, i due insegnamenti distinti di Letteratura albanese e di Lingua e traduzione albanese.

Per saperne di più:
Arbitalia - Shtëpia e Arbëreshëvet të Italisë
Arberia TV
Mondo Arberesco
Jemi - Il portale degli Arbëreshë
Vatrarberesh.it
Arbereresche - Wikipedia in italiano
Faqja Kryesore
Radio Arberesh
Falkunara.com
Albanesi d’Italia
Comune di Piana degli Albanesi
Piana degli Albanesi - Wikipedia
Comuni dell’Arberia
Sportello Linguistico Provinciale Catanzaro e Cosenza
Università della Calabria - dipartimento di Linguistica - Sezione di Albanologia

Ultimi interventi

Vedi tutti