Questo sito contribuisce alla audience di

Ladin: la Lingua Ladina

Lo Stato Italiano tutela la minoranza linguistica ladina.

Ladin La Lingua Ladina è riconosciuta e tutelata dalla Legge 482 della Repubblica Italiana.

Il Ladino è una lingua neolatina facente parte della famiglia delle Lingue Retoromanze come il Friulano e il Romancio.

La Lingua Ladina è parlata da circa 20/30.000 persone e viene spesso indicata col nome di Ladino Dolomitico o Ladino Centrale per distinguerla dalla Lingua Friulana e da quella Romancia (Cantone dei Grigioni in Svizzera).

Le comunità ladino-dolomitiche vivono grossomodo in cinque vallate a ridosso del massiccio del Sella: Gardena, Badia, Fassa, Livinallongo e Ampezzo, a cavallo tra le province autonome di Trento e Bolzano e la provincia veneta di Belluno.

In Ladino la Val Gardena si dice Gherdëina, la Val Badia Gran Ega, la Val di Fassa Fascia, quella di Livinallongo Fodom, e Ampezzo Anpezo.

Pur riconoscendo le diversità linguistiche tipiche delle varianti locali o dialettali, le comunità della Ladinia riconoscono la loro identità culturale e le loro peculiarità di minoranza linguistica.

Tale riconoscimento ha portato nel corso degli anni a una valorizzazione della Lingua Ladina e alla nascita di associazioni culturali e politiche molto attive sul piano della lotta per la pari dignità dell’idioma locale con l’italiano e col tedesco.

A dar voce a questa minoranza linguistica è la Usc di Ladins: si tratta di un periodico pubblicato dalla Union Generela di Ladins dla Dolomites e fondato nel 1949 col nome Nos Ladins che coinvolge tutti i Ladini delle Dolomiti.

Per saperne di più:
La Usc di Ladins
Vejin - vicino sconosciuto
Noeles.info
Amisc dla Ladinia Unida
Istituto Culturale Ladino Majon di Fascegn
Istitut Cultural Ladin Cesa de Jan
Istituto Ladin de la Dolomites
Museum Ladin Ćiastel de Tor
Ladinia
Ladins
Union Generala di Ladins dles Dolomites
Union Ladina del Cadore de Medo
SPELL - Ladin Standard
I ladini delle Dolomiti - Una minoranza in ritirata
Lingua Ladina - Wikipedia
Ladinia - Wikipedia
Comprenjorie Ladin de Fascia

Ultimi interventi

Vedi tutti